De Luca: "Procura ha negato confronto. Notificata la chiusura delle indagini" [VIDEO] :ilSicilia.it
Messina

E domenica sarà da Giletti su La7

De Luca: “Procura ha negato confronto. Notificata la chiusura delle indagini” [VIDEO]

di
22 Novembre 2017

MESSINA. “Ieri abbiamo ricevuto la notifica della conclusione delle indagini da parte del Pm che ha indagato per oltre tre anni su di me, sulla Fenapi e sugli altri. E’ stata depositata l’atto di conclusione delle indagini, cioè il provvedimento per il quale dal suo punto di vista vorrebbe andare in dibattimento. Avevamo chiesto, durante l’interrogatorio di garanzia, l’11 novembre e durante anche l’udienza che si è tenuta davanti al tribunale del Riesame due giorni fa, l’incidente probatorio per confrontarci sulle carte di quello che è stato questo castello accusatorio. Ebbene il Pm, depositando l’atto, si è rifiutato. Lo dice in un video su Facebook, il deputato dell’Udc Cateno De Luca, indagato con l’accusa di evasione fiscale.

Due giorni fa il Gip di Messina ha disposto la revoca dei domiciliari sostituendoli col divieto di esercizio di posizioni apicali negli enti coinvolti nell’inchiesta. “Per l’ennesima volta l’ufficio della Procura – continua – ha paura di confrontarsi con noi. Mi è successo anche nel precedente procedimento penale, che ha portato al mio arresto: la Procura mi ha arrestato e poi si è rifiutata di interrogarmi in dibattimento, anzi è sparita”.

La procura chiude dunque le indagini a Messina. Confermato il sequestro di un milione e 750 mila euro. Le accuse sono di associazione finalizzata all’evasione fiscale. Intanto De Luca attende la decisione del Tribunale della Libertà, al quale ha chiesto tramite i suoi legali, gli avvocati Carlo Taormina e Tommaso Micalizzi, che venga tolto a lui e Satta anche il divieto a ricoprire ruoli apicali negli enti coinvolti nell’inchiesta per evasione fiscale.

Sempre su Facebook, tra il serio e il faceto, De Luca annuncia poi la sua partecipazione a “Non è l’Arena”, la nuova trasmissione di Massimo Giletti, in onda su La7, domenica 26 novembre.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.