Delitto all'Arenella, resta in carcere la giovane indagata | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

 Il Gip ha convalidato l'arresto

Delitto all’Arenella, resta in carcere la giovane indagata

di
11 Ottobre 2017

Il Gip Maria Cristina Sala ha convalidato l’arresto e disposto il carcere per Alessandra Ballarò accusata dell’omicidio di Leonardo Bua  e del tentativo di omicidio del fratello Giuseppe.

La ragazza, ventenne, sabato scorso ha sparato alle vittime dopo una lite.

Secondo gli inquirenti, la giovane avrebbe voluto difendere il padre che era stato schiaffeggiato dai Bua. Le due famiglie litigavano da mesi per screzi legati a una proprietà ora sfociati in una causa civile.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.