Depurazione delle acque reflue a Palermo: al via le indagini per il "Fondo Verde" :ilSicilia.it
Palermo

Partono i lavori idrici a Palermo

Depurazione delle acque reflue a Palermo: al via le indagini per il “Fondo Verde”

di
29 Ottobre 2020

Cominciano a Palermo le attività di indagine e progettazione su “Fondo Verde”, per convertire l’impianto di depurazione in stazione di rilancio dei reflui verso il depuratore di Acqua dei Corsari in corso di potenziamento. L’opera del costo di circa 10 milioni di euro, in capo al Commissario straordinario unico Maurizio Giugni, è una delle tredici previste a Palermo per superare la procedura d’infrazione sfociata in sentenza di condanna nei confronti dell’Italia (C-565/10) per il mancato trattamento delle acque reflue urbane.

La consegna da parte del responsabile del procedimento Francesco Morga (Sogesid) al raggruppamento d’imprese risultato vincitore (mandataria la Prog.In. srl, mandanti lo studio Majone ingegneri associati e la Orion Progetti srls, per un importo di circa 463 mila euro) è avvenuta alla presenza del sindaco Leoluca Orlando e del subcommissario alla depurazione Riccardo Costanza. Le indagini prevedono rilievi topografici, rilevazioni geognostiche e geotecniche, analisi sulla consistenza della rete fognaria, sui manufatti esistenti, sui sottoservizi e interferenze, sulle terre e rocce da scavo e sull’eventuale presenza di ordigni bellici.

“Di fronte a un intervento così importante e delicato per il bacino Nord di Palermo – spiega Giugniè di significativa importanza il confronto con le amministrazioni coinvolte. L’obiettivo comune è creare un sistema strutturalmente efficiente, che non solo risolva il problema dell’infrazione europea e dunque di una corretta depurazione delle acque reflue, ma contribuisca anche a mitigare i pericoli per le persone e l’ambiente”.

“Dopo ritardi e lungaggini di anni, che hanno rallentato un indispensabile lavoro per la salute dei cittadini e la tutela dell’ambiente – afferma Orlandola significativa collaborazione fra amministrazione comunale di Palermo e ufficio del Commissario fa compiere un grande passo avanti al progetto”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin