"Di amore e di violenza", venerdì 9 giugno la tavola rotonda conclusiva | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

l'iniziativa è in programma a Villa Filipina

“Di amore e di violenza”, venerdì 9 giugno la tavola rotonda conclusiva

di
8 Giugno 2017
Carla Garofalo

Si terrà venerdì 9 giugno, alle 17, a Villa Filippina (in piazza San Francesco di Paola) a Palermo, la tavola rotonda finale del progetto “Di amore e di violenza”, la rassegna promossa dall’Associazione Flavio Beninati, presieduta da Carla Garofalo, iniziata a marzo e proseguita fino ad ora nell’ambito del ciclo “Di maggio in maggio”.

Saranno presenti Beatrice Agnello, Brunella Antomarini, Maria Ales, Giulia Caronia, Teresa Di Fresco, Carla Garofalo, Federica Gennaro, Milena Gentile, Maria Giambruno, Elena Grasso, Clelia Lombardo, Valentina Picciotto, Marianna Viola. Ingresso libero.

Il progetto “Di amore e di violenza” si è svolto mediante un ciclo di nei quali si è cercato di comprendere il modo in cui le relazioni d’amore sono mutate nel tempo e come, nel rapporto fra uomo e donna, tendano ad affermarsi dinamiche di egoismo, narcisismo e prevaricazione che danno spesso origine ad azioni mostruose.

Si è analizzato il tema della violenza nelle relazioni d’amore e nelle famiglie, con un’attenzione di volta in volta settoriale e specifica, a partire dall’Universo Mente, nucleo centrale delle intersezioni relazionali e sistemiche: coppia, famiglia, società. I linguaggi di volta in volta scelti hanno spinto a una riflessione, oltre che sotto il profilo psicologico e psichiatrico, anche sotto quello giuridico, bioetico, filologico, letterario, filosofico e comunicativo, per comprendere anche la responsabilità della narrativa utilizzata nella costruzione di un modello culturale violento, spesso poco rispettoso della dignità personale. Il tema nella sua complessità, trattato da specialisti dei diversi settori, è stato sostenuto da diversi convegni tematici e da una mostra d’arte con opere di Manfredi Beninati esposte per la prima volta a Palermo.

I contributi di tutte le diverse professionalità e individualità impegnate in questo progetto saranno raccolti e veicolati attraverso una pubblicazione, nello spirito delle raccomandazioni della Convenzione di Istanbul, secondo cui la diffusione dell’informazione è lo strumento principale attraverso cui contenere e contrastare il fenomeno della violenza di genere, esploso al punto da invadere la nostra quotidianità.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin