Discarica e capannoni abusivi a Motta Sant'Anastasia: denunciati due fratelli :ilSicilia.it
Catania

IL FATTO

Discarica e capannoni abusivi a Motta Sant’Anastasia: denunciati due fratelli

di
29 Settembre 2021

Un terreno di oltre 3mila metri quadrati adibito a deposito incontrollato di rifiuti è stato sequestrato a Motta Sant’Anastasia da militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Catania.

Investigatori delle Fiamme gialle in terreni di proprietà di un’azienda agricola hanno individuato un vasto terrapieno scosceso costituito da voluminosi inerti edilizi derivanti da attività di demolizione edifici, pneumatici usati, rifiuti speciali illecitamente smaltiti in violazione delle norme ambientali. Con l’ausilio di personale dell’Ufficio Tecnico del Comune, militari della Guardia di finanza hanno scoperto anche cinque capannoni, adibiti a deposito materiali per l’edilizia, con una superficie complessiva coperta di oltre 1.300 metri quadri, che erano stati realizzati senza alcuna autorizzazione amministrativa.

L’intervento si è concluso con il sequestro dell’area adibita a discarica e dei cinque capannoni e la denuncia a piede libero di due fratelli per la realizzazione del deposito incontrollato di rifiuti speciali e per la costruzione abusiva dei capannoni. L’operazione rientra nel settore delle attività svolte dalla Guardia di finanza a tutela dell’ambiente e si inquadra nel più ampio dispositivo di controllo del territorio disposto dal comando provinciale di Catania.

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin