Dissesto idrogeologico: in gara i lavori sul "tappo" della circonvallazione a Palermo CLICCA PER LE FOTO :ilSicilia.it
Palermo

IL FATTO

Dissesto idrogeologico: in gara i lavori sul “tappo” della circonvallazione a Palermo CLICCA PER LE FOTO

di
23 Dicembre 2021

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Stanno per essere affidati a Palermo i lavori di messa in sicurezza del Canale Passo di Rigano, lì dove il corso d’acqua sotterraneo attraversa viale Regione Siciliana all’altezza di via Principe di Paternò. Il cedimento dell’asfalto, provocato dall’incapacità dell’alveo di contenere le piene ammalorando di conseguenza sponde e solai, ha reso necessaria la chiusura, oltre un anno fa, di un tratto dell’arteria che collega le autostrade per Trapani e Catania. L’intervento della Struttura commissariale contro il dissesto idrogeologico, che fa capo al governatore Nello Musumeci, ha permesso di sbloccare la lunga impasse.

Proficua la sinergia con i tecnici del Comune e così gli uffici di piazza Ignazio Florio, diretti da Maurizio Croce, hanno potuto programmare un intervento dall’importo globale di poco più di trecento mila euro e procedere alla pubblicazione della gara per la realizzazione delle opere necessarie. La data di scadenza per presentare le offerte è stata fissata al prossimo 19 gennaio. Subito dopo avverrà la consegna all’impresa aggiudicataria che nel giro di tre mesi potrebbe chiudere il cantiere, consentendo così la rimozione del “tappo” che tanti disagi ha finora provocato agli automobilisti che percorrono la circonvallazione.

Dovrà essere demolita l’intera copertura sovrastante il canale e verrà sostituita da una struttura a scavalco resa solida da due file di pali con una profondità di quattordici metri, collegati in testa da travi. In tal modo potranno essere adeguatamente sopportati gli inevitabili aumenti di pressione che si verificano nei periodi di forti piogge, quando anche gli affluenti sovraccaricano il Passo di Rigano nella sua corsa sotterranea verso il mare dell’area portuale.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.