Distretto della Pesca, Tumbiolo ricevuto dal nuovo Ambasciatore della Tunisia in Italia | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Trapani

Il Diplomatico dello Stato del "Maghreb" più vicino

Distretto della Pesca, Tumbiolo ricevuto dal nuovo Ambasciatore della Tunisia in Italia

di
6 Luglio 2017

L’Ambasciatore della Repubblica di Tunisia, S.E. Moez Sinaoui, ha ricevuto presso la sua sede, a Roma, il Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Giovanni Tumbiolo. Il Diplomatico dello Stato del “Maghreb” più vicino, storicamente e geograficamente, alla Sicilia ha espresso apprezzamenti in merito all’attività di internazionalizzazione intrapresa negli anni dal Distretto siciliano nei campi della ricerca e innovazione volta alla tutela e valorizzazione del patrimonio ittico e dell’ambiente marino secondo i principi della blue economy e che vedono la Tunisia fra i principali partner.

Il progetto europeo “Club Bleu Artisanal” (capofila la Camera di Commercio di Trapani) finalizzato allo sviluppo, qualificazione e integrazione della filiera della pesca artigianale e del turismo in Italia e Tunisia, che ha coinvolto pescatori di Mazara del Vallo e di Sidi Mechreg ed albergatori e ristoratori di Trapani e Bizerta per la creazione di un unico marchio di qualità, è stato riconosciuto dall’U.E. come una “buona pratica” di cooperazione.

Infine l’Ambasciatore Sinaoui ha assicurato la sua presenza e quella di una qualificata delegazione tunisina, sia a livello istituzionale che imprenditoriale, alla VI edizione di Blue Sea Land, l’Expo dei Cluster del Mediterraneo, dell’Africa e Medioriente Allargato che si svolgerà dal 28 settembre al 1 ottobre nella casbah di Mazara del Vallo ove da decenni risiede la più grande comunità tunisina d’Italia.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin