Disturbi specifici dell'apprendimento: un progetto a partire dal mondo scolastico :ilSicilia.it
Palermo

Coinvolti diversi istituti di Palermo e provincia

Disturbi specifici dell’apprendimento: un progetto a partire dal mondo scolastico

di
13 Ottobre 2017

“PreventivaMente DSA” è il titolo del progetto promosso dal Rotary Club Palermo Teatro del Sole, Rotary Club Palermo Monreale e Rotary Club Palermo Sud insieme all’associazione Centro Studi Virtualmente Onlus – Centro Studi per l’apprendimento e ad altre associazioni palermitane, per sensibilizzare il mondo scolastico, affinché in ogni scuola si adotti una didattica inclusiva, che rispetti le caratteristiche di apprendimento di ciascun individuo con disturbi e non.

La presentazione è in programma martedì 17 ottobre, alle 17,30, nella Sala delle Carrozze di Villa Niscemi (in piazza Niscemi, a Palermo). Ingresso libero.

Il progetto avrà diffusione provinciale; per questa ragione, sono state selezionate cinque scuole, dislocate fra Palermo, Carini, Monreale, Lercara Friddi e Cefalù. I docenti saranno formati per conoscere, in modo sempre più approfondito e pratico, gli interventi da effettuare sui bambini con DSA (Disturbi specifici dell’apprendimento).

In particolare, il progetto pone attenzione sull’importanza che le “funzioni esecutive” rivestono nell’apprendimento, specialmente in bambini e ragazzi con DSA (Disturbi specifici dell’apprendimento) e BES (Bisogni educativi speciali). Al centro di “PreventivaMente DSA”, inoltre, vi sono pure quegli interventi che si possono mettere in campo anche attraverso alcuni sport che stimolano “funzioni esecutive”, con evidenti ricadute positive sul rendimento scolastico. Saranno organizzati laboratori pratici sul metodo di studio, sulla cosiddetta flipped classroom, sulla gestione delle emozione, sull’accessibilità della didattica, sull’importanza del movimento, che consentiranno agli insegnanti di sperimentarsi in maniera efficace, cambiando la prospettiva e il punto di vista.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Ieri 19:26