DL Agosto, Giammanco: “Questione meridionale è un problema nazionale" :ilSicilia.it

"non si sottovaluti”

DL Agosto, Giammanco: “Questione meridionale è un problema nazionale”

di
11 Agosto 2020

La questione meridionale è diventata una questione nazionale e nessuno può sottovalutare un problema che ha assunto una gravità inaccettabile. Se non riparte il Sud non riparte nemmeno il resto del Paese, questo dev’essere chiaro”.

Così Gabriella Giammanco, vice presidente di Forza Italia al Senato e portavoce azzurra in Sicilia.

“Spero possa comprenderlo il mondo imprenditoriale del Nord e il ‘partito trasversale del Settentrione’ che ha alzato gli scudi sulla decontribuzione per le imprese del Sud. La misura nasce dalla necessità non più rinviabile di colmare l’enorme divario tra due aree d’Italia sempre più divise. Anche l’Europa ci ha raccomandato di avere un occhio di riguardo verso il Meridione e di destinarvi buona parte delle risorse del Recovery fund. Mi auguro che il Governo tenga il punto su questa giusta misura e che la fiscalità di vantaggio per il Sud diventi presto una realtà”, conclude la senatrice azzurra.

 

 

LEGGI ANCHE:

DL Agosto, Giammanco: “Sacrosanta decontribuzione per imprese del Sud”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.