DL Agosto: tasse a rate, sanatorie spiagge e fiscalità di vantaggio per il Sud :ilSicilia.it

APPROVATO IERI DAL GOVERNO CONTE

DL Agosto: tasse a rate, sanatorie spiagge e fiscalità di vantaggio per il Sud

di
8 Agosto 2020

Francesco Picarella Presidente Confcommercio Sicilia, interviene sul DL Agosto approvato ieri dal Governo nazionale con altri 25 miliardi per il rilancio del Paese. Previste alcune misure a favore del Sud.

“Alcune misure come la proroga degli ammortizzatori sociali, la moratoria sui mutui cosi come gli sgravi contributivi vanno nella direzione giusta in favore delle imprese. La crisi è profonda, lontana l’effettiva ripresa per questo motivo serve una risposta più determinata per sostenere settori a rischio chiusura nel settore terziario e turismo. Rilanciare i consumi come i bonus non previsti nel decreto, rafforzare i contributi a fondo perduto ed estendere le moratorie fiscali gli interventi necessari”, dichiara Picarella.

francesco-picarella
Francesco Picarella

Le risorse complessive messe in campo dal Governo per reagire all’emergenza Covid arrivano quindi ad un totale di 100 miliardi di euro, pari a 6 punti percentuali di Pil.

Per il premier Giuseppe Conte, la fiscalità di vantaggio per il Sud è una scelta «di portata storica», per cui si è battuto il ministro Provenzano, con cui si pongono le basi «di una reindustrializzazione dell’intero Sud, e si colma un gap». 

FONDI ANCHE PER LE CASALINGHE

Tre milioni per formazione casalinghe. «Nel #dlagosto abbiamo inserito 3 milioni di euro per un fondo interamente destinato alla promozione della formazione personale delle donne e in particolare alle casalinghe, servirà ad attivare percorsi volti a favorire l’acquisizione di nuove competenze e l’accesso a opportunità culturali e lavorative». Lo afferma il ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti in un post su Facebook.

L’ELENCO DI TUTTE LE MISURE

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.