Domenica 4 novembre siti archeologici e musei gratis in Sicilia [Tutti i luoghi] | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Ecco dove si potrà entrare liberamente senza pagare il biglietto

Domenica 4 novembre siti archeologici e musei gratis in Sicilia [Tutti i luoghi]

di
30 Ottobre 2018

Domenica 4 novembre oltre 480 tra musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia accoglieranno quanti vorranno trascorrere una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale. E sarà possibile entrare gratis nei musei e in tutti i siti indicati. Anche la Sicilia aderisce a #DomenicalMuseo. Sono numerosi tra musei, siti archeologici e monumenti, quelli che resteranno aperti questa domenica. In Sicilia il decreto riguarda anche i musei e le aree regionali.

Di seguito ecco l’elenco di musei e aree archeologiche della Sicilia in cui si potrà entrare gratis. Telefonare preventivamente è consigliato anche per conoscere gli orari di apertura dei siti o se vi sono cambiamenti.

Ecco l’elenco dei siti e dei musei in cui si potrà entrare gratis:

AGRIGENTO
Casa di Pirandello
Strada Statale 115 – Agrigento
Orario: Domenica e festivi dalle 9,00 alle 13,30. Prima domenica del mese ingresso gratuito.

CALTANISSETTA
Museo archeologico regionale di Gela
Corso Vittorio Emanuele, 1, – Gela
Orario: CHIUSO I FESTIVI tranne la prima domenica di ogni mese con ingresso libero.

CATANIA

Teatro Romano e Odeon di Catania
via Vittorio Emanuele, 266 – Catania. Orario: La domenica dalle 9 alle 17.

Museo regionale della ceramica di Caltagirone
Via Roma – Caltagirone
Orario: La domenica e festivi dalle 10.00 alle 18.30.

ENNA
Area archeologica della Villa Romana del Casale a Piazza Armerina
Contrada Casale – Piazza Armerina
Orario: Tutti i giorni, festivi compresi, la biglietteria rimarrà aperta dalle ore 9,00 alle ore 18,00. L’ingresso è libero ogni prima domenica di ogni mese; Orario biglietteria: il cancello sarà chiuso alle ore 19,00;

MESSINA
Museo archeologico regionale eoliano “Luigi Bernabò Brea”
Via del Castello, 2 – Lipari
Orario: Domenica e Festivi: dalle 9,00 alle 13,30.

Museo regionale interdisciplinare di Messina
Viale della Libertà, 465, – Messina
Orario: Domenica e festivi 9.00-13.00.

Castello di Milazzo
Salita Castello – Milazzo
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 18.30.

PALERMO
Castello della Cuba e necropoli punica
Corso Calatafimi, 100
Orario:  Prima domenica del mese ingresso gratuito ore 9,00-13,30 (ultimo ingresso 13,00).

Chiostro di San Giovanni degli Eremiti
Via dei Benedettini 20 Tel. : 0917071425 – 0916515019. Orario:  domenica e festivi 9,00-13,30 (ultimo ingresso 13,00).

Galleria regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis
Via Alloro 4 Tel. : 0916230011. Orario: domenica e festivi 9.00-13.00.

Area archeologica monumentale di Castello a Mare
Via Crispi – Palermo.
Orario: Da martedì a sabato 9.30 – 17.30, domeniche e festivi 9,30 – 13,30. Lunedì chiusura. La biglietteria chiude un’ora prima dell’uscita. Prima domenica del mese ingresso gratuito.

Museo internazionale delle marionette “A. Pasqualino”
Piazzetta Antonio Pasqualino, 5
Orario: domenica e lunedì dalle 10.00 alle 14.00.

Museo regionale Palazzo Mirto
Via Merlo 2 Tel. : e fax 0916164751; tel 0916167541. Orario: domenica e festivi 9,00 – 13,00.

Museo regionale d’arte moderna e contemporanea – Palazzo Belmonte Riso
Corso Vittorio Emanuele
Orario: Martedì, mercoledì e domenica ore 10,00-20,00. La biglietteria chiude 30 minuti prima.

Chiostro Santa Maria la Nuova di Monreale (Duomo)
e monastero dei benedettini
Piazza Guglielmo il Buono (Monreale) Tel. : 091 7071425 – 0916404403. Orari d’ingresso: domenica e festivi 9,00-13,30 (ultimo ingresso 13,00).

Area archeologica Monte Jato
Contrada Perciata – San Cipirello Tel. : 091 8577943.  9,30 – 13,30.

Area archeologica e Antiquarium di Solunto
Via Collegio Romano – Santa Flavia Tel. : 3387845140. Orario: 9,30 – 13,30.

Area archeologica e Antiquarium di Himera
Contrada Buonfornello – Termini Imerese
Orario: 9,30 – 13,30. la biglietteria chiude un’ora prima dell’uscita.

Museo regionale di storia naturale e mostra permanente del carretto siciliano
Lungomare Peppino Impastato – Terrasini
Orario: da martedì a domenica dalle 09:00 alle 19:00.

Sul sito del Ministero non sono riportati i musei e le aree archeologiche delle province di Ragusa, Siracusa e Trapani. 

QUI L’ELENCO DI TUTTI I SITI GRATUITI IN ITALIA

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La strada ed il pallone

Quanti di voi sono cresciuti giocando per strada, hanno frequentato le scuole pubbliche, dovendo crescere a volta prima del previsto? Cosa oggi hanno imparato e cosa possono consigliare alle nuove generazioni?

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv: tante le novità in arrivo

Terminato o allentato il blocco delle produzioni a causa della pandemia, le nuove stagioni di molte Serie tv (alcune delle quali  attesissime perché conclusive) arriveranno a breve sugli schermi

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Aldo Rizzo: una risorsa sprecata

Nei giorni scorsi abbiamo appreso la triste notizia della scomparsa di Aldo Rizzo conosciuto e apprezzato prima come magistrato e poi come politico e amministratore pubblico.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin