Dopo il successo alle Egadi, l'istallazione ambientalista 'Plastic' sbarca a Palermo | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

L'opera è dell'artista Pablo Dilet

Dopo il successo alle Egadi, l’istallazione ambientalista ‘Plastic’ sbarca a Palermo

di
13 Settembre 2017

Dalle acque limpide dell’Area marina protetta delle isole Egadi ai Cantieri culturali della Zisa di Palermo. Così PLASTIC, l’installazione artistica firmata Pablo Dilet e promossa dall’area marina più grande d’Europa, approda all’interno di Festambiente Mediterraneo, la kermesse ambientale organizzata da Legambiente Sicilia.

L’installazione sarà inaugurata domani, giovedì 14 settembre, alle ore 19.30 nell’area Botteghe dei Cantieri Culturali della Zisa. L’opera, realizzata raccogliendo la plastica sulle spiagge delle Egadi, con il coinvolgimento di oltre cento bambini e con l’involontario contributo di una tartaruga, curata al Centro di primo soccorso di Favignana e salvata dopo aver ingerito un tappo di plastica, è l’occasione per affrontare il tema legato all’inquinamento ambientale e alle buone pratiche possibili per un futuro sostenibile.

Inizia dunque da Palermo il tour dell’installazione che durante tutta l’estate ha girato nell’arcipelago delle Egadi. PLASTIC sarà l’ospite di un dibattito incentrato proprio sull’inquinamento marino da materie plastiche (marine litter). “Così come la plastica vaga nel Mediterraneo causando danni irreparabili – spiega Pablo Dilet, pseudonimo artistico del giornalista Dario La Rosa – vorremmo che allo stesso modo quest’opera approdasse in quanti più luoghi possibili per un invito non solo alla riflessione ma soprattutto alle buone pratiche”.

I dati sulla salute del Mediterraneo non sono confortanti – aggiunge il direttore dell’AMP, Stefano Donati, relatore al dibattito – e il problema è drammatico. Crediamo che anche grazie all’arte il mare possa essere guardato con più attenzione, e che l’educazione ambientale, specie delle nuove generazioni, sia strategica per affrontare il problema alla radice”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin