Dopo l'alluvione a Letojanni arriva l'assessore Croce | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Dopo l’alluvione a Letojanni arriva l’assessore Croce

di
30 Novembre 2016
L’assessore regionale al Territorio ed Ambiente, Maurizio Croce, si recherà stamattina a Letojanni, nella cittadina ionica flagellata dal nubifragio abbattutosi venerdì scorso sulla zona ionica. Croce andrà in municipio per fare il punto della situazione e vedrà i luoghi del disastro insieme al sindaco Alessandro Costa. Letojanni è uno dei centri abitati dell’isola ai quali è stato riconosciuto dal Governo regionale lo stato di calamità. Ed è proprio in questo territorio che si è pagato il prezzo più alto alla furia del maltempo, che ha stroncato la vita del 74enne Roberto Saccà.

Il cadavere dell’imprenditore, titolare di un negozio di articoli sportivi sul lungomare di Letojanni, è stato rinvenuto lunedì sera nelle acque antistanti la baia di Isola Bella a Taormina. Nella mattinata di martedì è avvenuto all’obitorio del Policlinico di Messina il riconoscimento della salma da parte dei familiari di Saccà ed in particolare è stata la moglie Pina a confermare che purtroppo si trattava proprio dell’uomo disperso dal pomeriggio di venerdì scorso.

Il sindaco Costa ha evidenziato la gravità della situazione e ha per questo richiesto la visita dell’assessore Croce. Il comune di Letojannial fine di operare una prima stima indicativa dei danni subiti durante l’alluvione che ha colpita la cittadina il 25 novembre”, ha invitato “i privati e i titolari di attività produttive a compilare gli appositi moduli”, scaricabili sul sito del comune o ritirabili presso l’Urp, e a consegnarli al protocollo municipale.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv