La Polizia sequestra 1mln di euro a Fumuso. Era stato arrestato per droga | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

Fumuso era già stato arrestato questa estate insieme al figlio

La Polizia sequestra 1mln di euro a Fumuso. Era stato arrestato per droga

22 Dicembre 2016

Gli agenti della Squadra Mobile hanno sequestrato beni ad Antonio Francesco Fumuso per un valore di un milione di euro mettendo i sigilli ad una villa nelle campagne di Misilmeri, in provincia di Palermo. La stessa sorte hanno subito numerosi appezzamenti di terreno nella stessa zona; un’impresa individuale di vendita di prodotti ortofrutticoli, alimentari e bibite, molti veicoli e macchine agricole, nonché tutti i conti correnti intestati a Antonino Francesco Fumuso e ai membri della sua famiglia.

Il provvedimento su proposta del questore Guido Longo è della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo. Fumuso è inquisito dalla magistratura per traffico di stupefacenti e si vede coinvolto in diverse inchieste sulla gestione di traffici di cocaina e hashish, rivendute nella zona di Misilmeri e Villabate.

I suoi trascorsi risalgono al ’93 quando venne condannato per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, traffico internazionale illecito e ricettazione di macchine rubate, bancarotta fraudolenta aggravata e favoreggiamento.

Il 12 luglio di quest’anno nel corso dell’operazione “Tiro Mancino“, della Squadra Mobile di Palermo, Fumuso insieme a familiari tra cui il figlio Antonino, è stato arrestato per traffico di droga. In particolare la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo gli ha contestato, in concorso con altri soggetti, l’acquisto di 420 chili di hashish in Emilia Romagna sequestrati il 31 luglio 2013.

Tag:

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona