E' ufficiale, Delio Rossi è il nuovo allenatore del Palermo | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Alle 18.00 la presentazione ufficiale al Tenente Onorato a Boccadifalco di Foschi

E’ ufficiale, Delio Rossi è il nuovo allenatore del Palermo

di
24 Aprile 2019

E’ arrivata l’ufficializzazione da parte della società come avevamo anticipato con un suo comunicato stampa

Questo il testo del comunicato:

“L’U.S. Città di Palermo comunica che la guida tecnica della Prima Squadra è stata affidata a Delio Rossi. Il tecnico, che si è legato al club rosanero fino al 30 giugno 2019, dirigerà oggi pomeriggio il primo allenamento al “Tenente Onorato di Boccadifalco (a porte chiuse).

L’allenatore romagnolo ha già guidato i rosanero dal 2009 al 2011, ottenendo in entrambe le stagioni la qualificazione alla UEFA Europa League e disputando la fase a gironi della competizione europea e la finale della Coppa Italia 2010/2011.

Delio Rossi verrà presentato dal Presidente Rino Foschi oggi alle 18.00 presso la sala stampa del “Tenente Onorato”. Come concordato con l’USSI, l’accesso sarà riservato esclusivamente agli Operatori dell’Informazione già in possesso di accredito stagionale 2018-2019 per assistere alle conferenze stampa dell’U.S. Città di Palermo.”

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.