Eccellenze agroalimentari: 51 aziende siciliane a Milano per "Golosaria" :ilSicilia.it

alla Fieramilanocity dal 26 al 28 ottobre

Eccellenze agroalimentari: 51 aziende siciliane a Milano per “Golosaria”

di
23 Ottobre 2019

Cinquantuno aziende siciliane del settore agroalimentare voleranno a Milano per partecipare a Golosaria, la grande manifestazione enogastronomica in programma negli spazi del Mi.Co-Fieramilanocity dal 26 al 28 ottobre.

La rassegna meneghina dedicata alla cultura del gusto e alle eccellenze enogastronomiche italiane è giunta alla quattordicesima edizione e quest’anno raccoglierà 300 artigiani del gusto, 100 cantine e 20 cucine di strada che si misureranno con il tema ‘il cibo che cambia’.

E anche quest’anno la presenza siciliana a Golosaria sarà numerosa e altamente qualificata. Le eccellenze del settore agroalimentare siciliano saranno a Milano grazie alla Regione Siciliana che tramite l’Assessorato regionale alle Attività produttive ha finanziato la partecipazione delle aziende dell’Isola alla manifestazione.

Negli spazi espositivi di Golosaria ci saranno così i vini siciliani, l’olio, il pistacchio di Bronte e di Sciara e ancora il torrone passando per il couscous e la pasticceria siciliana.

Mimmo Turano
Mimmo Turano

Nel capoluogo meneghino sbarcherà anche la ‘Pensabene Agroconserve’ che nel 1869 a Palermo è stata la prima industria alimentare del sud Italia specializzata nella conservazione di pesce e verdure sott’olio ma anche un’azienda giovani come l’Alicia liquori di Salemi che, nata nel 2003, ripropone le antiche tradizione del settore dei distillati.

E ancora il Cioccolato di Modica Nacrè che unisce pregiati cacao monorigine provenienti dal Perù, dall’Ecuador, dal Venezuela e dal Madagascar con gli ingredienti siciliani.

“Credo – commenta Mimmo Turano, assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana – che il tema proposto quest’anno da Golosaria sia molto stimolante per le nostre aziende che, come è noto, hanno spesso una lunga storia e una grande tradizione. Rimanere sul mercato ed essere competitivi per noi significa coniugare tradizione ed innovazione, ed è questo binomio che come amministrazione regionale vogliamo incoraggiare e promuovere”.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.