Ecco la nuova giunta Orlando [Video] :ilSicilia.it
Palermo

Sergio Marino è il nuovo vicesindaco

Ecco la nuova giunta Orlando [Video]

27 Giugno 2017

Presentata questa mattina a Palazzo delle Aquile la nuova giunta Orlando. Confermati Emilio Arcuri, Andrea Cusumano, Giovanna Marano e Sergio Marino, che da oggi  è il  vicesindaco. Alla quadriade, si aggiungono quattro nuovi assessori: Antonino Gentile, Giuseppe Mattina, Iolanda Riolo e Gaspare Nicotri.

Attribute anche le deleghe e nello specifico, Emilio Arcuri – Rigenerazione urbanistica e urbana, Andrea Cusumano – Attività e Beni Culturali, Antonino Gentile – Bilancio e Tributi, Giovanna Marano – Scuola, Lavoro, Salute, Sergio Marino – Sviluppo Economico e vivibilità, Giuseppe Mattina – Attività sociali, Gaspare Nicotri – Organizzazione Personale, Iolanda Riolo – Mobilità, aziende comunali e innovazione. Il lavoro degli assessori, secondo quanto annunciato  dal sindaco, sarà coordinato da Fabio Giambrone.

Si tratta di una giunta politica – ha affermato Orlando che mette insieme continuità ed innovazione sotto il segno del cambiamento culturale“. Nel corso della presentazione della giunta e delle deleghe, il sindaco ha annunciato la creazione di una conferenza di servizi della città, che servirà a riunire con regolarità e in maniera diretta, tutte le istituzioni. Prevista, accanto a questa, la nascita di una squadra di lavoro, costituita da imprenditori privati, funzionale alla progettazione della Palermo 2030.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Lettera di un’adolescente dalla sua quarantena

Oggi la mia rubrica ospita una lettera molto intensa scritta da un’adolescente che ci narra i suoi giorni di quarantena. Osservare la vita attraverso i social e distanti dagli affetti più importanti per i giovanissimi è stato molto faticoso. Possono i libri aiutare a lenire la solitudine?
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.