Elezioni amministrative del 4 e del 5 ottobre - Regolamento pubblicità elettorale :ilSicilia.it

l'annuncio

Elezioni amministrative del 4 e del 5 ottobre – Regolamento pubblicità elettorale

di
8 Settembre 2020

ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 4 E DEL 5 OTTOBRE

La Mercurio Comunicazione Soc. Coop. Editrice della Testata Giornalistica online ilSicilia.it (autorizzazione del Tribunale di Palermo n.11 del 29/09/2015) sede legale, direzione e redazione in P.zza Sant’Oliva 9 – 90141 Palermo, ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 della L. 22/2/2000 n. 28 così come modificata dalla L. n. 313 del 6/11/2003, dal D.M. 8/4/04 e della delibera N. 169/17/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni,

Comunica che intende diffondere messaggi politici elettorali a pagamento, in conformità alle norme dell’Agcom.

Tali messaggi dovranno riportare la dicitura “ Messaggio Politico Elettorale ” o “ Pubblicità/Messaggio Elettorale ” ed indicarne il soggetto politico committente, nell’ambito della legge che regolamenta la vendita degli spazi pubblicitari per la propaganda elettorale e nel rispetto delle Delibere adottate dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni della Repubblica Italiana.

ilSicilia.it mette a disposizione formati adv a rotazione generica su tutte le sezioni del portale in riferimento agli spazi riportati sul listino elettorale depositato presso la sede dell’Editore.

Gli spazi di propaganda saranno offerti a tutti i partiti, a tutte le liste ed a tutti i singoli candidati che ne facciano richiesta; ogni partito sarà considerato in modo autonomo.

LE MODALITA’

Per la pubblicità elettorale si applicherà l’aliquota IVA al 4%. I prezzi saranno fissi e non negoziabili. Non sono previsti né sconti, né diritti di Agenzia.

  • Il pagamento dovrà essere effettuato alla firma del contratto o a ricezione della fattura e comunque prima della messa in diffusione del messaggio elettorale. Il mancato adempimento del pagamento comporterà automaticamente la mancata accettazione della pubblicazione.

  • Sarà cura del committente fornire il materiale informativo attraverso l’indirizzo email o con consegna diretta in tempo utile per la realizzazione e personalizzazione dello spazio acquistato.

  • Il committente si assume la responsabilità esclusiva (civile e penale) di quanto affermato e dichiarato nello spazio autogestito sollevando la Testata Giornalistica da ogni responsabilità. Resta comunque la facoltà discrezionale del direttore della testata di non pubblicare un messaggio propagandistico chiaramente e palesemente ritenuto diffamatorio e, quindi, contro legge.

  • E’ vietata la pubblicazione e la trasmissione di qualsiasi messaggio elettorale nel giorno precedente (un minuto dopo la mezzanotte) ed in quello stabilito per le votazioni. (esempio: se le votazioni sono previste per la domenica, l’ultimo giorno di trasmissione sarà fino alla mezzanotte del venerdì).

Per informazioni e tariffe degli spazi pubblicitari (uguali per tutti i committenti) inerenti la pubblicazione di messaggi di propaganda elettorale a pagamento, è necessario contattare la concessionaria di pubblicità CENTOMEDIA & LODE SRL esclusivista per la pubblicità su ilSicilia.it alla mail: info@centomediaelode.it

L’editore si riserva di integrare e /o modificare il presente comunicato ove necessario a seguito della pubblicazione di nuove delibere dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni di attuazione della Legge n.28 del 22 febbraio 2000 e succ. modifiche o integrazioni.

 IL REGOLAMENTO

E’ possibile visionare e scaricare il regolamento messaggi politici a pagamento map 2020 cliccando qui.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.