Elezioni amministrative del 4 e del 5 ottobre - Regolamento pubblicità elettorale :ilSicilia.it

l'annuncio

Elezioni amministrative del 4 e del 5 ottobre – Regolamento pubblicità elettorale

di
8 Settembre 2020

ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 4 E DEL 5 OTTOBRE

La Mercurio Comunicazione Soc. Coop. Editrice della Testata Giornalistica online ilSicilia.it (autorizzazione del Tribunale di Palermo n.11 del 29/09/2015) sede legale, direzione e redazione in P.zza Sant’Oliva 9 – 90141 Palermo, ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 della L. 22/2/2000 n. 28 così come modificata dalla L. n. 313 del 6/11/2003, dal D.M. 8/4/04 e della delibera N. 169/17/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni,

Comunica che intende diffondere messaggi politici elettorali a pagamento, in conformità alle norme dell’Agcom.

Tali messaggi dovranno riportare la dicitura “ Messaggio Politico Elettorale ” o “ Pubblicità/Messaggio Elettorale ” ed indicarne il soggetto politico committente, nell’ambito della legge che regolamenta la vendita degli spazi pubblicitari per la propaganda elettorale e nel rispetto delle Delibere adottate dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni della Repubblica Italiana.

ilSicilia.it mette a disposizione formati adv a rotazione generica su tutte le sezioni del portale in riferimento agli spazi riportati sul listino elettorale depositato presso la sede dell’Editore.

Gli spazi di propaganda saranno offerti a tutti i partiti, a tutte le liste ed a tutti i singoli candidati che ne facciano richiesta; ogni partito sarà considerato in modo autonomo.

LE MODALITA’

Per la pubblicità elettorale si applicherà l’aliquota IVA al 4%. I prezzi saranno fissi e non negoziabili. Non sono previsti né sconti, né diritti di Agenzia.

  • Il pagamento dovrà essere effettuato alla firma del contratto o a ricezione della fattura e comunque prima della messa in diffusione del messaggio elettorale. Il mancato adempimento del pagamento comporterà automaticamente la mancata accettazione della pubblicazione.

  • Sarà cura del committente fornire il materiale informativo attraverso l’indirizzo email o con consegna diretta in tempo utile per la realizzazione e personalizzazione dello spazio acquistato.

  • Il committente si assume la responsabilità esclusiva (civile e penale) di quanto affermato e dichiarato nello spazio autogestito sollevando la Testata Giornalistica da ogni responsabilità. Resta comunque la facoltà discrezionale del direttore della testata di non pubblicare un messaggio propagandistico chiaramente e palesemente ritenuto diffamatorio e, quindi, contro legge.

  • E’ vietata la pubblicazione e la trasmissione di qualsiasi messaggio elettorale nel giorno precedente (un minuto dopo la mezzanotte) ed in quello stabilito per le votazioni. (esempio: se le votazioni sono previste per la domenica, l’ultimo giorno di trasmissione sarà fino alla mezzanotte del venerdì).

Per informazioni e tariffe degli spazi pubblicitari (uguali per tutti i committenti) inerenti la pubblicazione di messaggi di propaganda elettorale a pagamento, è necessario contattare la concessionaria di pubblicità CENTOMEDIA & LODE SRL esclusivista per la pubblicità su ilSicilia.it alla mail: info@centomediaelode.it

L’editore si riserva di integrare e /o modificare il presente comunicato ove necessario a seguito della pubblicazione di nuove delibere dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni di attuazione della Legge n.28 del 22 febbraio 2000 e succ. modifiche o integrazioni.

 IL REGOLAMENTO

E’ possibile visionare e scaricare il regolamento messaggi politici a pagamento map 2020 cliccando qui.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro