Elezioni Europee, ecco l’elenco degli scrutatori sorteggiati a Palermo :ilSicilia.it
Palermo

Si vota il 26 maggio

Elezioni Europee, ecco l’elenco degli scrutatori sorteggiati a Palermo

di
3 Maggio 2019

Il Comune di Palermo ha diffuso gli elenchi degli scrutatori sorteggiati per le Elezioni Europee del 26 maggio 2019. Si voterà per il rinnovo dei deputati che rappresentano i paesi membri dell’Ue all’interno dell’Europarlamento di Bruxelles.

In tutto gli scrutatori a Palermo saranno 2.430. Scarica nel link a lato il file pdf → Elenco scrutatori sorteggiati

Essendo prevista una sola scheda elettorale, i compensi sono così stabiliti: ai Presidenti di Seggio vanno 120 euro mentre agli Scrutatori e ai Segretari vanno 96 euro.

Le urne saranno aperte domenica 26 maggio 2019, dalle ore 7 alle ore 23. Lo scrutinio inizierà per tutti in maniera contemporanea a partire dalle ore 23.00 di domenica 26 maggio.

L’Italia eleggerà 73 parlamentari, così suddivisi: 20 nella circoscrizione Nord-occidentale, 14 in quella Nord-orientale, 14 in quella Centrale, 17 nella Meridionale e 8 nelle Isole.


Diffuso anche l’elenco degli scrutatori supplenti sorteggiati e suddivisi per Circoscrizione.

“Si precisa – si legge sul sito del Comune di Palermo – che gli scrutatori supplenti verranno convocati direttamente dall’Ufficio Elettorato con notifica di nomina in caso di rinuncia da parte degli scrutatori titolari”.

 

LEGGI ANCHE:

Elezioni europee, ecco le liste presentate in Sicilia e Sardegna

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin