Elezioni regionali, Gasparri (FI): "Musumeci sta guidando la Sicilia con energia" :ilSicilia.it
Banner Bibo

la dichiarazione

Elezioni regionali, Gasparri (FI): “Musumeci sta guidando la Sicilia con energia”

di
10 Maggio 2021

“Ho appreso con piacere che il Presidente della Regione Sicilia intende riproporre la sua candidatura quando nell’isola si voterà per le elezioni regionali. Nello Musumeci, che conosco e stimo da tempo, sta guidando con energia la Regione Sicilia in una fase complicata per l’intera Italia. Intorno a lui l’unità del centrodestra confermerà, con un ruolo decisivo di Forza Italia, il governo di centrodestra. È positivo che queste decisioni vengano assunte tempestivamente nel quadro di un rapporto armonioso e collaborativo della coalizione di centrodestra, sia per affrontare in maniera più incisiva l’ultima parte della legislatura in corso, sia per preparare con spirito progettuale le prossime scadenze elettorali. Forza Italia sarà come sempre in prima linea accanto a Nello Musumeci a cui auguro buon lavoro per questa fase e per le scadenze che lo attendono”, dichiara il senatore Maurizio Gasparri, responsabile nazionale Enti locali di Forza Italia.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Ortopedia Ferranti

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin