Elpi Gallery: all'Arnas Civico una mostra fotografica sulle donne :ilSicilia.it
Palermo

Giovedì 3 Ottobre alle 18

Elpi Gallery: all’Arnas Civico una mostra fotografica sulle donne

di
30 Settembre 2019

Giovedì 3 Ottobre 2019, alle ore 18,00 in presenza del Direttore Generale, Dott. Roberto Colletti, del Presidente del Rotary Palermo Est Dario Cartabellotta e di Filippo Cuccia, Presidente del Rotary Palermo Montepellegrino, verrà presentato alla stampa l’ultimo progetto contemporaneo ideato all’interno del Nuovo Polo Oncologico, Padiglione 24 dell’ARNAS Civico.

Una nuova proposta culturale all’interno della struttura ospedaliera, che grazie alle iniziative di Elpi Gallery, riconferma la sua inconsueta veste di “Temporary Museum”.

Il Prof. Pico Marchesa con il sostegno del Club Rotary Palermo Est e dal Rotary Club Palermo Montepellegrino nonché di alcuni sensibili sponsor privati ha accolto con entusiasmo il progetto espositivo ideato dai curatori Floriana Spanò e Giacomo Fanale i quali per questo nuovo appuntamento con il contemporaneo, hanno immaginato un nuovo allestimento dedicato alla Fotografia prediligendo l’esposizione di scatti realizzati da fotografe donne.

In mostra i lavori di Desideria Burgio, Laura Daddabbo, Flaminia Fanale, Eleonora Orlando, Olimpia Cavriani.

Comune denominatore per tutte, l’uso dell’obiettivo per catturare la delicatezza dell’universo della Donna, sguardi gesti, movimenti che esprimono una forte sensibilità che travalica l’immagine stessa attraverso una lettura intima del mondo femminile.

Donne che guardano le Donne, la profondità e la bellezza degli scatti selezionati è immaginata dai curatori come elemento importante di empatia con un pubblico non tradizionale.

Scopo principale di Elpi Gallery è infatti, il coinvolgimento emozionale, distensivo e terapeutico dell’Arte, realizzato grazie a proposte visivo culturali idonee al contesto ospitante. Due foto selezionate per artista, dettagli di corpi catturati dall’obiettivo di cinque fotografe rappresentati in diversi contesti ambientali, dall’intimità di un interno a luoghi  pubblici, ma quasi sempre luoghi difficili da definire.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

Blog

di Renzo Botindari

E se fosse colpa del “mal bianco”?

La nostra città è come una bella pianta ammalata e piena del “mal bianco”, un grosso parassita che tarpa qualunque fioritura e che non permette ai fiori di schiudersi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin