Emergenza bare, Zacco: "Convocare consiglio in presenza ai Rotoli" :ilSicilia.it

la dichiarazione

Emergenza bare, Zacco: “Convocare consiglio in presenza ai Rotoli”

di
18 Agosto 2021

“Leggo da qualche giorno dichiarazioni deliranti e fuorvianti riguardo l’emergenza cimiteri, oramai divenuta un disastro sociale, umano, e ambientale, che mi fanno rabbrividire. Adesso qualcuno ha concepito la teoria complottistica attribuendo la colpa dello stato di degrado del Cimitero dei Rotoli al consiglio comunale in quanto lo stesso reo della bocciatura del piano triennale delle OO.PP. del 2020 presentato e votato nel 2021”, dichiara il consigliere comunale e presidente della sesta commissione consiliare Ottavio Zacco.

sindaco orlando
Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo

“È opportuno precisare che la realizzazione del nuovo forno crematorio, che è uno dei tanti problemi del Cimitero di Santa Maria dei Rotoli, e non il solo come qualcuno vuole far credere, è stata votata dal consiglio comunale nell’elenco annuale del 2018, per cui i lavori dovevano essere avviati entro e non oltre il primo trimestre del 2019 e se ad oggi non è stata avviata nessuna opera di realizzazione, la negligenza è solo da Attribuire ad una amministrazione talmente inadeguata da non essere stata in grado neanche di pianificare il trasferimento di centinaia di feretri presso il cimitero di Sant’Orsola, nonostante le roboanti dichiarazioni rilasciate dal Sindaco e dai componenti della Giunta a seguito della stipula della convenzione”, continua Zacco.

“Pertanto ho presentato un’interrogazione per conoscere le reali motivazioni di tali inadempienze così da poter identificare i reali responsabili che hanno causato questo disastro e che a tutt’oggi, noncuranti del fallimento politico e umano in sfregio alle famiglie dei defunti, continuano ad inseguire capri espiatori, nascondendosi dalle loro responsabilità.
Credo a questo punto che sia necessario convocare un consiglio comunale straordinario in presenza al cimitero, per accendere i riflettori della stampa nazionale e chiedere al governo nazionale di inviare un commissario con poteri straordinari per la realizzazione del nuovo cimitero, e risolvere definitivamente questa sofferenza per migliaia di famiglie”, conclude il consigliere comunale.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro