Emergenza cinghiali a Castellana, Pizzuto: "Subito un consiglio straordinario" :ilSicilia.it
Palermo

Per il capogruppo consiliare "Il problema è serio e va affrontato"

Emergenza cinghiali a Castellana, Pizzuto: “Subito un consiglio straordinario”

18 Agosto 2017

Il gruppo consiliare di minoranza al consiglio comunale di Castellana Sicula ha chiesto la convocazione del consiglio comunale in sessione straordinaria per discutere dei fatti successi dal presunto attacco di un branco di cinghiali ad un agnellino in territorio comunale.

Il problema è serio – dichiara il capogruppo consiliare Angelo Pizzuto, peraltro ex presidente dell’ente parco – è va affrontato con serietà adottando soluzioni e non creando facili allarmismi e populismo spicciolo. Il consiglio comunale, al quale abbiamo richiesto la presenza del direttore dell’ente parco Peppuccio Bonomo che è anche responsabile della conservazione del parco, ristabilirà con perizie tecniche i fatti successi, dimostrando che la descrizione dell’attacco e’ fantasiosa e assolutamente non supportata scientificamente. Il problema esiste ed e’ grave, ma non si risolve con cinque minuti di notorietà – conclude Pizzuto – ma con il lavoro serio di sensibilizzazione del legislatore regionale che deve modificare la vigente normativa dando la possibilità ai cacciatori, supervisionati dalle forze dell’ordine, che potrebbero contribuire in maniera determinante all’abbattimento e conseguente limitazione di questi ibridi inselvatichiti molto dannosi per le persone ma soprattutto per il nostro prezioso patrimonio naturale“.

 

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.