Emergenza Covid a Palermo, Filoramo: "Servono iniziative più incisive" :ilSicilia.it
Palermo

segretario del Partito Democratico

Emergenza Covid a Palermo, Filoramo: “Servono iniziative più incisive”

di
9 Novembre 2020

“Il PD di Palermo, nel raccogliere l’allarme del Sindaco Leolua Orlando, ricorda che in questo momento al pronto soccorso dell’Arnas Civico stazionano 45 Covid positivi e circa 40 pazienti al Cervello. Tutti in attesa di ricovero”. A dirlo è Rosario Filoramo, segretario del Partito Democratico del Capoluogo siciliano.

“Al pronto soccorso di Villa Sofia 63 pazienti in trattamento, altri 22 in attesa per un totale di 85 malati. Al pronto soccorso del Policlinico 26 pazienti in trattamento ed al pronto soccorso Ingrassia stanno assistendo 26 pazienti di cui 4 positivi e 10 in attesa di risposta il tampone – prosegue la nota -. Se questi sono i numeri a Palermo, il PD ritiene che la realtà che viene rappresentata dall’assessore non è quella che viene vissuta in ambito sanitario dai medici e dal personale tutto. In questi giorni abbiamo assistito ad assembramenti nel capoluogo, dalle vie principali ai mercatini che, pensiamo, andrebbero chiusi. Nel condividere la preoccupazione del Sindaco il PD non può che chiedere a Orlando la chiusura dei mercatini rionali e la immediata richiesta al prefetto di prendere tutte le iniziative che consentano il blocco degli assembramenti”.

Riteniamo che il governo regionale debba prendere iniziative più incisive per realizzare strutture territoriali alternative all’ospedale al fine di dimettere pazienti ricoverati che non hanno bisogno di assistenza ospedaliera. Chiedono infine che la Protezione Civile realizzi strutture da campo atte al contenimento dei pazienti Covid. I segnali registrati a Palermo ci dicono che il tasso di contagio e di malattia va verso un peggioramento e non può continuare in questo modo lasciando gli operatori sanitari a combattere da soli“, evidenzia.

“Il PD richiama pertanto tutti alla responsabilità, alla coscienza, alla operatività, ciascuno per la propria parte. In ogni caso la nota del Sindaco non può essere minimizzata, la situazione non può essere normalizzata, massimo allarme e la guardia deve restare alta – conclude la nota -. Il PD vigilerà a tutti i livelli e con tutte le sue articolazioni perché tutto sia fatto nel più breve tempo possibile per la sicurezza, la salvaguardia e la salute dei cittadini.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin