Emergenza incendi, ci risiamo: mezza Sicilia a fuoco, case evacuate | VIDEO :ilSicilia.it

Canadair in azione

Emergenza incendi, ci risiamo: mezza Sicilia a fuoco, case evacuate | VIDEO

di
7 Agosto 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Decine di incendi scoppiati in provincia di Palermo stanno impegnando vigili del fuoco, forestali e diversi canadair. Potenziato il dispositivo di soccorso con il raddoppiamento dei turni. Ancora una volta è interessata la zona di Monreale dove gli aerei sono in azione tra Giacalone, cozzo Cippi e contrada Renda. Interventi anche a Belmonte Mezzagno e nella zona di Balestrate: alcune villette sono state evacuate.

Incendi anche a Casteldaccia, Alimena, Ventimiglia di Sicilia, Terrasini, Bolognetta, Borgetto, Partinico, Buonfornello.

incendiROGHI ANCHE NEL TRAPANESE

Un incendio è divampato anche a monte Monaco, sopra San Vito Lo Capo, nel Trapanese. Sono in azione Canadair e uomini della Forestale. Roghi anche in alcune contrade vicino Scopello a Castellammare del Golfo. Nella zona industriale di Trapani un incendio si è sviluppato nel capannone di una ditta ortofrutticola, oltre a una parte del deposito sono state bruciate anche due automobili parcheggiate lì vicino.

PAURA A SIRACUSA

canadair incendiUn incendio è divampato in contrada Carancino, nella zona nord di Siracusa e le fiamme, alimentate dal vento, stanno minacciando alcune abitazioni. Per precauzione i vigili del fuoco, la Protezione civile e la Polizia municipale hanno disposto l’evacuazione delle case.
I roghi hanno lambito l’autostrada Siracusa-Catania, che in alcuni tratti è stata invasa dal fumo.

A FUOCO DISCARICA A LIPARI

Un quarto incendio, nel giro di pochi giorni si è sviluppato in prossimità dell’ex discarica a Lami sull’isola di Lipari (Me). Sono intervenuti i vigili del fuoco e un Canadair. A Lami e Acquacalda vi sono proteste da parte di isolani e villeggianti per l’aria che è diventata irrespirabile.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.