Emergenza incendi, lo Zingaro di nuovo in fiamme, ustionato forestale [Le foto] | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Non c'è pace per la Sicilia

Emergenza incendi, lo Zingaro di nuovo in fiamme, ustionato forestale [Le foto]

23 Luglio 2017

Nel trapanese un incendio, partito dalle frazioni di Biro e Castelluzzo, nel comune di San Vito Lo Capo, ha devastato una parte della riserva naturale dello Zingaro, già devastata dalle fiamme nell’estate del 2012.

Il rogo, alimentato dal vento di scirocco, ha provocato ustioni a un uomo della forestale, che è stato trasportato in ospedale. Le fiamme hanno anche lambito alcune abitazioni a Castelluzzo. Sul posto stanno operando 4 squadre dei vigili del fuoco di Trapani, personale della forestale e un Canadair. Sono in corso operazioni di evacuazione delle villette della zona interessata alle fiamme.
Oltre a forestale e vigili del fuoco, due Canadair sono impegnati a spegnere il rogo nella parte sud della riserva dello Zingaro per scongiurare che il vento di scirocco porti le fiamme nel resto dell’area naturalistica.

“Era stato chiesto l’intervento di un terzo mezzo aereo – ha detto il sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Coppola – ma non è stato possibile perché in Sicilia in questo momento ci sono almeno trenta incendi”.

Sono sotto controllo, ma ancora non domati, gli altri incendi nelle frazioni di Castelluzzo e Biro, mentre alcune villette tra San Vito Lo Capo e Castellammare del Golfo sono state fatte evacuare per precauzione.

Incendi, intanto sono scoppiati anche in altre parti della Sicilia. Sui Nebrodi, fra Capo d’Orlando e Naso un altro rogo sta devastando ampie porzioni di macchia mediterranea ed è intervenuto un canadair

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.