Emergenza rifiuti. M5S: "Ampliamento sesta vasca di Bellolampo soluzione pericolosa" :ilSicilia.it
Palermo

In esame il piano rifiuti proposto da Musumeci

Emergenza rifiuti. M5S: “Ampliamento sesta vasca di Bellolampo soluzione pericolosa”

di
16 Gennaio 2018

L’ampliamento della sesta vasca di Bellolampo è una soluzione tampone e pericolosa. Il piano rifiuti che Musumeci proporrà a Gentiloni non può puntare ancora sulle discariche, ma sugli impianti di recupero“. Lo dicono i parlamentari M5S della commissione Ambiente dell’Ars, Giampiero Trizzino, Valentina Palmieri, Nuccio Di Paola e Stefania Campo.

Eppure il piano rifiuti che il presidente della Regione siciliana – prosegue il comunicato degli esponenti 5 Stelle – intende sottoporre al premier Paolo Gentiloni giovedì a Roma, punta proprio sull’ampliamento delle discariche esistenti. Musumeci parla di un piano rifiuti straordinario che punta quasi esclusivamente sull’ampliamento delle discariche esistenti; tra queste la sesta vasca di Bellolampo, una vasca ormai in esaurimento. Si tratterebbe di una operazione con la quale verrebbe innalzata la sponda di chiusura per permettere l’allungamento di appena tre mesi della vita della vasca“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.