"En kai pan" alla scoperta dell'Accademia di Belle Arti di Palermo con il suo direttore Mario Zito | VIDEO :ilSicilia.it

La rubrica culturale di Aurelio Pes

“En kai pan” alla scoperta dell’Accademia di Belle Arti di Palermo con il suo direttore Mario Zito | VIDEO

di
22 Gennaio 2019

 

Guarda in alto il video della tredicesima puntata 

Tredicesima puntata per “En kai pan“. Ospite nella nostra rubrica di approfondimento culturale de ilSicilia.it è Mario Zito, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Palermo.

Fra gli spazi più interessanti dell’Accademia c’è la Gipsoteca, raccolta di gessi particolarmente bella e importante: un luogo da scoprire in cui si può avere un panorama della cultura classica. “Il mio lavoro è un piccolo tassello in questa grande storia dell’Accademia – spiega Zito – ed è stato un rispolverare letteralmente dei gessi che erano già presenti nel nostro edificio, ma non valorizzati: grazie a un progetto portato avanti da alcuni colleghi abbiamo effettuato la catalogazione di tutti i gessi, facendo anche belle scoperte. A questa sistemazione e catalogazione abbiamo dedicato anche un convegno e una pubblicazione. Il nostro progetto va nella direzione della rivalutazione di tutti i patrimoni storico-artistici delle Accademie”.
Mario Zito racconta la storia anche recente dell’Accademia e le trasformazioni di questo luogo, confermando come ancora oggi è grande l’attenzione verso i gessi custoditi nella Gipsoteca. “In accademia – spiega – noi formiamo artisti. Penso che oggi come non mai diventa una sfida essere artisti. Come ho già avuto modo di dire in diverse occasioni, la nostra società ha bisogno di creativi e creatività, per questo l’Accademia è essenzialmente luogo di creatività, che non è bizzarria. Grazie alla creatività riusciamo a immaginare un mondo diverso, un mondo di bellezza rispetto a quello del brutto che prevale spesso in questa società”. 

Guarda il video in alto

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro