"En Kai Pan" con Fabrizio Lupo per parlare d'arte e scoprire come nasce un'opera | VIDEO :ilSicilia.it

“En Kai Pan” con Fabrizio Lupo per parlare d’arte e scoprire come nasce un’opera | VIDEO

di
23 Luglio 2018

Guarda il video della quinta puntata in alto

Quinta puntata per “En kai pan“, la rubrica de ilSicilia.it: questa settimana il nostro ospite è Fabrizio Lupo, scenografo, artista, docente, intellettuale sensibile e raffinato.

Lupo ha lavorato per oltre dieci anni nel laboratorio di realizzazioni scenografiche del Teatro Massimo di Palermo. Si è dedicato alla scenografia, alla pittura a olio, alla grafica, alle pitture murali, alla scenografia per il cinema, per grandi opere liriche e teatrali e per feste tradizionali.

Suoi alcuni fra i più bei Carri in onore di Santa Rosalia realizzati in occasione di passate edizioni del Festino. Negli ultimi anni si è anche dedicato all’insegnamento della scenografia presso l’Accademia di belle arti di Palermo, ai Cantieri culturali alla Zisa.

“La cosa più importante – ci spiega Fabrizio Lupo – è la capacità di sbagliare, l’errore. Questo si genera quando si agisce. L’inazione non genera nulla, mentre l’azione può generare errori. Dall’errore nasce qualcosa. Fare significa sbagliare”. 

“Una delle figure che io definisco come origine della marionetta è il golem, che poi diventa uomo. Il fascino della marionetta è dato dal fatto che essa ha una vita che è sposata con ciò che c’è attorno, si genera dall’incontro”. 

“Sono tre i carri in onore di Santa Rosalia che ho disegnato e progettato. Forse quello a cui sono più affezionato è quello che definisco “Carro barocco” perché ispirato al disegno barocco dei carri del Festino, ma in realtà è anche molto moderno, è un barocco riletto: ci sono tanti elementi che si uniscono l’un l’altro in una forma armonica, non è l’incontro di elementi messi insieme casualmente. Questi trovano una loro armonia attraverso le curve e ciascuno ha una sua motivazione precisa”. 

Buona visione con la quinta puntata di En Kai Pan

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.