Energia: Sardegna e Sicilia insieme per chiedere equità :ilSicilia.it

Assessore Pili incontra l'omologa siciliana Baglieri

Energia: Sardegna e Sicilia insieme per chiedere equità

di
1 Febbraio 2022
Anita Pili

“Sardegna e Sicilia insieme per chiedere l’equità energetica tra la penisola e le isole”. Questo l’obiettivo dichiarato dall’assessora regionale dell’Industria, Anita Pili, che questa mattina ha incontrato l’assessora siciliana all’Energia, Daniela Baglieri, per discutere di una proposta normativa che possa garantire la super interrompibilità per Sardegna e Sicilia.

“Il decreto di dicembre, infatti, prevede la proroga della sola misura che ha come beneficiarie le altre regioni d’italia, non le isole – ha detto Pili -. Questa richiesta, ancor di più alla luce dello straordinario rincaro energetico, rappresenta uno strumento di tutela ed equità per il sistema produttivo sardo. La questione energetica, anche nei termini di sicurezza ed equilibrio del sistema elettrico dell’Isola, rappresenta una delle urgenti priorità per il nostro tessuto industriale”. “Attualmente sono venti le aziende sarde beneficiarie e la nostra proposta mira ad estenderne il numero. Ne abbiamo già parlato col ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, che ci riceverà la settimana prossima per valutare la proposta”, ha concluso l’esponente della Giunta Solinas.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro