Ennesimo furto alla scuola Impastato di Palermo: "Faremo una fiaccolata" :ilSicilia.it
Palermo

LA DENUNCIA DI TERESI E ALTADONNA

Ennesimo furto alla scuola Impastato di Palermo: “Faremo una fiaccolata”

di
26 Novembre 2019

Ennesimo furto alla scuola Impastato di Palermo. Dopo l’ennesimo atto di vandalismo dello scorso giugno, questa volta i ladri sono entrati dalla palestra per introdursi indisturbati nei locali della scuola, approfittando della totale mancanza di illuminazione e di sorveglianza.

A denunciare l’accaduto Fabio Teresi, presidente della V circoscrizione di Palermo, assieme a Salvo Altadonna, consigliere della medesima circoscrizione: «La V Circoscrizione – dichiara Teresi – da tanti anni ormai, ha fatto del rapporto con le scuole una delle proprie priorità. Da esse passano tutti i cittadini siano essi alunni, genitori o istituzioni e se falliamo nella tutela della scuola non possiamo immaginare di tutelare un’intera città. Oggi non ci preme fare la conta di cosa eventualmente è stato rubato o vandalizzato, oggi è il giorno di reagire».

Da sinistra Fabio Teresi e Salvo Altadonna
Fabio Teresi e Salvo Altadonna

Per rispondere ai continui atti vandalici, in programma una fiaccolata per sensibilizzare la comunità sull’argomento.

«La Scuola è il primo ed il più importante bene comune. Con il supporto della Dirigente Scolastica Silvia Schiraldi, dei docenti e delle famiglie – continua il consigliere Altadonna –  e con il coinvolgimento dell’amministrazione abbiamo intenzione di organizzare una fiaccolata per sensibilizzare il quartiere verso la tutela della scuola». 

«Abbiamo il dovere di dimostrare ai nostri figli – ha detto Daniela Testa Presidente del Consiglio di Istituto della Scuola – che vogliamo contribuire al loro benessere non solo in seno alla famiglia ma anche nella partecipazione a scuola, ecco perché cogliamo l’invito di Altadonna e Teresi ad organizzare la fiaccolata alla quale speriamo partecipino tutti i genitori. E non solo, invito tutti gli abitanti del quartiere. Visto che la scuola è un bene comune».

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin