Enti Locali, Pellegrino: "Continua la stagione delle riforme del Governo Musumeci" :ilSicilia.it

l'incontro col neo assessore Marco Zambuto

Enti Locali, Pellegrino: “Continua la stagione delle riforme del Governo Musumeci”

di
21 Gennaio 2021

Soddisfazione del Presidente della Commissione Affari Istituzionali dell’ARS, Stefano Pellegrino, per la definitiva approvazione delle nuove norme in materia di Enti locali.

Il DDL approvato per l’esame dell’Aula – precisa Pellegrino – prevede, tra l’altro, i tre mandati consecutivi per i sindaci dei comuni fino a tremila abitanti, la nuova disciplina relativa al commissariamento per la mancata approvazione del bilancio di previsione nei comuni, la riduzione a un terzo delle sottoscrizioni richieste per la presentazione delle liste e delle candidature per l’elezione negli enti di area vasta e nei comuni durante l’emergenza COVID, il divieto di istituire nuovi comuni con popolazione inferiore a 10.000 abitanti“.

Il disegno di legge – prosegue il Parlamentare – rappresenta il frutto del pervicace ed incessante impegno dell’ex assessore proponente, on. Bernardette Grasso“.

Un ringraziamento va anche rivolto al neo Assessore, avv. Marco Zambuto, per la pronta e fattiva partecipazione ai lavori della commissione, nonché al prezioso ed indispensabile sostegno tecnico degli Uffici dell’assessorato, in persone come la dott.ssa Margherita Rizza” aggiunge Pellegrino.

Già il mese scorso era stata approvata la norma che prevede lo svolgimento tra il 15 e il 31 Marzo delle elezioni di secondo livello per il rinnovo degli organi delle ex Province e delle Città metropolitane” precisa l’onorevole.

I lavori della commissione – conclude il Presidente Pellegrino – proseguiranno con la definitiva trattazione dei disegni di legge relativi alla semplificazione e alla digitalizzazione dell’Amministrazione regionale degli Enti locali e alle riforme della dirigenza e del personale della Regione Siciliana, nonché della polizia locale“.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin