Ersu Palermo, Di Miceli: "Speriamo in miglioramento dei servizi con nuovo rettore" :ilSicilia.it
Palermo

la risposta

Ersu Palermo, Di Miceli: “Speriamo in miglioramento dei servizi con nuovo rettore”

di
23 Luglio 2021

In merito alle dichiarazioni del rettore di UNIPA, Fabrizio Micari, che ha invitato l’Ente regionale per il diritto allo Studio universitario di Palermo a fare di più in tema di ristorazione, borse di studio e residenzialità per i fuorisede in relazione al rating dell’Università degli studi di Palermo, arrivano le precisazioni del presidente ERSU Palermo, Giuseppe Di Miceli.

“Negli ultimi due anni l’Ersu di Palermo è passato da tre centri di ristorazione alla predisposizione di 12 luoghi di ristorazione universitaria (8 a Palermo e 4 distribuiti tra Agrigento, Caltanissetta e Trapani). Tali servizi sono rimasti operativi – seppure in modo ridotto – anche durante il lockdown e l’emergenza sanitaria. Nella mensa universitaria Santi Romano, oltre alla normale linea self -service, funziona anche la pizzeria e la steak house. Nell’anno accademico in corso l’ERSU ha erogato il 100% di borse di studio agli studenti universitari di Unipa, della LUMSA di Palermo, delle accademie di belle arti e dei conservatori di musica della Sicilia occidentale. La borsa di studio ha visto il pagamento di assegni fino a 2.600 euro a più di 12mila studenti universitari risultati idonei”.

“L’Ersu ospita nelle proprie residenze universitarie circa 800 studenti fuorisede e, al 100% dei fuorisede non ospitati direttamente, ha distribuito – negli ultimi due anni accademici – un assegno (fino a 1.300 euro) quale contributo alloggiativo per l’affitto di posto letto sul libero mercato. Inoltre, l’Ente – negli ultimi 12 mesi – ha anche gestito ulteriori misure in favore degli studenti fuorisede finanziate da Ministero e Regione siciliana”.

“Avevamo invitato il magnifico rettore o un suo delegato alla Prima giornata del diritto allo studio in Sicilia, svoltasi il 14 luglio scorso, proprio per fare il punto e presentare i dati del report sul tema ma purtroppo UNIPA non ha preso parte all’incontro. Auspichiamo che con l’elezione del nuovo rettore si possa finalmente dare una svolta nella direzione di un concreto miglioramento dei servizi offerti dall’Università agli studenti, aprendo una nuova stagione di maggiore collaborazione tra gli organi preposti che possa contribuire concretamente a restituire appeal all’istituzione universitaria palermitana.”

© Riproduzione Riservata
Tag:

Se sei donna

di Mila Spicola

Una via per Franca Florio

La vita di Franca Florio, fatta di discese ardite e dure risalite è una grande storia, la fortuna, la sfortuna, la ricchezza, la povertà, la felicità, il dolore, si mischiano in quello che è un romanzo più romanzo di ogni pagina immaginata.

Blog

di Renzo Botindari

Avessimo almeno cercato un cambiamento

L’olio galleggia sull’acqua, ma poi strapazzare il contenitore, spargere in goccioline questo liquido più leggero dell’acqua, ma appena terminato lo stress le varie goccioline convergono nel centro riunificandosi e creando una unica chiazza galleggiante.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.