Ersu Palermo, in pagamento altre 3.540 borse di studio :ilSicilia.it
Palermo

Le graduatorie

Ersu Palermo, in pagamento altre 3.540 borse di studio

di
12 Febbraio 2021

Con provvedimento del direttore Ernesto Bruno (n. 22 del 12/2/2021), l‘Ersu Palermo ha determinato un ampliamento del numero delle borse di studio assegnate per l’anno accademico 2020/21 e la designazione di numero 3.540 nuovi assegnatari di borsa di studio (di cui n. 1.053 di primo anno e n. 2.487 di anni successivi al primo).

Le 3.540 nuove borse ERSU assegnate, il cui costo aggiuntivo è di 7 milioni di euro, si sommano alle 4.960 già erogate, per un totale di 8.500 borse di studio che vanno agli studenti frequentanti, in Sicilia occidentale, le università, accademie delle belle arti e conservatori di musica pubblici (istituzioni universitarie e afam sia statali che non statali).

Delle 8.500 Borse di studio totali erogate, numero 2.508 borse sono assegnate a studenti di primo anno e numero 5.992 a studenti di anni successivi al primo. Su un totale di n. 11.723 idonei al concorso la copertura raggiunta è del 73% circa.

L’importo della borsa di studio erogata agli studenti varia da un minimo di 1.189 euro a un massimo di 4.000 euro (comprensivo di 1.300 euro di contributo alloggiativo) in base alla condizione di studente in sede, pendolare o fuorisede e in base al numero ISEEU posseduto.

A nome di tutto il Consiglio di Amministrazione dell’Ente – dichiara Giuseppe Di Miceli, presidente dell’ERSU Palermo – esprimo soddisfazione per questo importante risultato che consente, grazie all’azione di rilancio amministrativo portata avanti e alle sinergie con l’assessore regionale all’Istruzione Roberto Lagalla, questo importante risultato. Ma confermo – prosegue il professor Giuseppe Di Miceli – che continueremo nell’azione di reperimento di nuove risorse finanziarie con l’obiettivo di potere assegnare ulteriori borse di studio, nella direzione della maggiore soddisfazione possibile di studenti universitari risultati idonei al concorso Ersu che quest’anno ammonta a 11.723 studenti”.

I nuovi studenti beneficiari potranno verificare l’esito del concorso dalla pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti e dalle graduatorie.

Consulta le graduatorie:

Graduatoria BORSE DI STUDIO primo anno
Graduatoria BORSE DI STUDIO anni successivi al primo TRIENNALE Linea A
Graduatoria BORSE DI STUDIO anni successivi al primo TRIENNALE Linea B
Graduatoria BORSE DI STUDIO anni successivi al primo MAGISTRALE Linea A
Graduatoria BORSE DI STUDIO anni successivi al primo MAGISTRALE Linea B
Graduatoria BORSE DI STUDIO anni successivi al primo CICLO UNICO Linea A
Graduatoria BORSE DI STUDIO anni successivi al primo CICLO UNICO Linea B
Graduatoria BORSE DI STUDIO anni successivi al primo DOTTORATO
Graduatoria BORSE DI STUDIO anni successivi al primo SPECIALIZZAZIONE

Di seguito alcune informazioni utili:

Nel rispetto della legge sulla privacy, i nominativi degli studenti sono stati sostituiti con il numero di pratica, riportato nella domanda di borsa di studio (in alto a destra).

La pubblicazione della graduatoria sul sito internet istituzionale costituisce notifica all’interessato (art.32 comma 1 L. 69/2009).

Con la pubblicazione delle graduatorie sul sito internet dell’ERSU di Palermo si intende assolto e soddisfatto ogni adempimento informativo riguardo al suddetto esito concorsuale e di conseguenza non verranno effettuati agli interessati alcuna altra comunicazione di riferimento.

L’ERSU non fornisce direttamente al domicilio degli studenti alcun avviso sull’esito del concorso.

Per eventuali comunicazioni contestuali alla pubblicazione o successive si adotteranno sistemi e procedure idonee alla tutela della riservatezza dei dati personali.

Nei prossimi giorni l’Ente avvierà le procedure per l’erogazione della prima rata di borsa di studio ai nuovi assegnatari. Come previsto dal bando,

NON SARANNO ACCREDITATI CONTRIBUTI MONETARI AGLI STUDENTI E ALLE STUDENTESSE CHE RISULTERANNO SOSPES* PER NON AVERE REGOLARIZZATO LA RICHIESTA BENEFICI (coloro i quali non avessero ancora regolarizzato, li invitiamo a provvedere con urgenza)
NON SARANNO ACCREDITATI CONTRIBUTI MONETARI AGLI STUDENTI E ALLE STUDENTESSE CHE RISULTERANNO NON AVERE COMUNICATO IL CODICE IBAN (coloro i quali non lo avessero ancora comunicato, li invitiamo a provvedere con urgenza).
Come regolarizzare la richiesta benefici

Come comunicare il codice IBAN

Per eventuali informazioni e/o chiarimenti, l’ERSU risponde (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, e il mercoledì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00):

al telefono: 091.6546050/6056/2104/5940/5003/1111 (centralino);
al telefono: 0923.569042 o 3272393129 (Sportello informativo di Trapani);
alle email: borse@ersupalermo.it ;
alla LIVE CHAT, presente su Notify, il Portale dedicato alla comunicazione istituzionale dell’Ente.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin