Estate 2018 a Taormina: il Festival del Cinema slitta a luglio | Il calendario completo degli eventi :ilSicilia.it
Taormina

Tanti gli artisti

Estate 2018 a Taormina: il Festival del Cinema slitta a luglio | Il calendario completo degli eventi

di
6 Aprile 2018

Definito il calendario ufficiale della stagione estiva 2018 al Teatro Antico di Taormina. Dopo una lunga attività di concertazione delle date, è avvenuta la relativa assegnazione agli eventi che caratterizzeranno l’estate nel sito archeologico della Perla dello Ionio, con i numerosi eventi, che vanno dal teatro alla lirica e soprattutto i concerti e con la 64^ edizione del Festival del Cinema che stavolta slitta a luglio.

Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha infatti chiesto e ottenuto in extremis lo spostamento della rassegna cinematografica di Taormina, che si sarebbe dovuta tenere ad inizio giugno e che per problemi organizzativi rischiava invece di saltare. Da qui la decisione, condivisa con la costituenda Fondazione Taormina Arte ed il Parco di Naxos-Taormina, ente gestore del Teatro Antico, di rielaborare le date degli spettacoli, ricollocando il Festival del Cinema alla metà del mese di luglio al Teatro Antico (e con il Palazzo dei Congressi come altra location della rassegna a cura di TaoArte).

GIUGNO 2018
19 giugno: Noel Gallagher
20 giugno: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina
23 giugno: Taobuk
25, 26, 27 e 28 giugno: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina
30 giugno: Nastri d’Argento

LUGLIO 2018
2, 3, 4, 5, 6 e 7 luglio: “Official July 4yh Celebration”
8 luglio: Anfiteatro Sicilia – Tony Hadley
9, 10, 11 e 12 luglio: “Rigoletto”
13 luglio: “Premio cinematografico delle Nazioni”
14 luglio: Anfiteatro Sicilia – Vinicio Capossela
15, 16, 17 e 20 luglio: Festival del Cinema di Taormina
18 luglio: Gianni Morandi
19 luglio: Riki
21 luglio: Taomoda
22 luglio: Fiorella Mannoia
23 luglio: Cerimonia consegna diplomi (Università di Messina)
24 luglio: Ultimo
25 luglio: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina
26 luglio: “Mena”
27 luglio: Anfiteatro Sicilia – Teresa Valery
28 luglio: Ornella Vanoni
29 luglio: I Sei Tenori del 6° Senso
30 luglio: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina

AGOSTO 2018
1 agosto: Sting
2 agosto: Francesco Gabbani
3 agosto: Anfiteatro Sicilia – Noa & Orchestra
4 agosto: Anfiteatro Sicilia – Nicola Piovani
7 agosto: Carmen
8 agosto: Liolà
9 agosto: Anfiteatro Sicilia – Play the Music of Burt Bacharach
10 agosto: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina
11 agosto: Brian Wilson
12 agosto: Anfiteatro Sicilia – Antigone
13 agosto: Uccio De Santis
16 e 21 agosto: “Tosca”
17 agosto: Ermal Meta
18 agosto: Gianna Nannini
19 agosto: Negrita
20 agosto: “Taormina Concert Gala”
22 agosto: “Premio Giuseppe Di Stefano”
23 agosto: “Amara Satira Omnia”
24 agosto: “Gran Gala Omaggio Di Stefano”
25 agosto: Max Gazzè
26 agosto: Renzo Arbore
27 agosto: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina
28 agosto: “La Traviata”
29 agosto: Fabrizio Moro
30 agosto: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina
31 agosto: “Baustelle”

SETTEMBRE 2018
1 settembre: Enrico Brignano
2 settembre: Mario Biondi
3 settembre: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina
6 e 7 settembre: “Il Barbiere di Siviglia”
8 settembre: Brit Floyd
9 settembre: Una Ragazza per il Cinema
10 e 11 e 13 settembre: apertura notturna del Teatro Antico di Taormina
15 settembre: Gran Galà Rgs
16 settembre: Meeting scientifico internazionale – Enea

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Il Gatto Obeso e le ZTL

Il gatto obeso e sazio non avrà mai stimoli a sforzarsi per andare a cercare i topi. Quindi non ho aspettative da “nuovi soldati”, sono siciliano e vivo a Palermo e dietro a nuovi volti mi farò la domanda più importante: “a cu appartieni?”
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

La ddraunàra: i racconti di Silvana Grasso

È disponibile dal 16 luglio La ddraunàra, la raccolta di racconti di Silvana Grasso, a cura di Gandolfo Cascio ed edita da Marsilio che ripubblica così due opere, Nebbie di ddraunàra (Le Tartarughe 1993) e Pazza è la luna (Einaudi 2007).

I giannizzeri

A partire soprattutto dal 1850, il controllo del territorio in Sicilia diviene sempre più arduo per la gendarmeria borbonica. Gruppi armati dediti al malaffare, bande e banditi, nonostante l’inasprimento delle pene – il ricorso all’esecuzione diretta era prassi ordinaria - percorrevano senza molti contrasti le campagne siciliane e rendevano difficile garantire la sicurezza.
. Rosso & Nero .
di Elio Sanfilippo

Palermo fa acqua da tutte le parti, Orlando cambi tutto o si dimetta

I cittadini sono sommersi dall'immondizia, intere zone trasformate in discariche, lavori stradali che non finiscono mai, servizi pubblici che non funzionano, fino allo scandalo dei cimiteri dove non si capisce perché non si sono avviate le procedure per la costruzione del nuovo cimitero previsto dal piano regolatore.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.