Etna, lingue di lava nella neve catturate dai satelliti :ilSicilia.it

Etna, lingue di lava nella neve catturate dai satelliti

di
19 Febbraio 2021

Un manto bianco di neve interrotto da bocche di fuoco e due lunghe lingue di lava, fra le quali si alca un pennacchio di fumo e ceneri. È l’immagine dell’Etna, protagonista in questi giorni di una spettacolare eruzione, immortalata dal satellite Sentinel-2, una delle sentinelle del pianeta del programma Copernicus, di Commissione Europea e Agenzia Spaziale Europea (Esa).

La foto è stata scattata la mattina del 18 febbraio, dopo la seconda violenta emissione di lava successiva alla suggestiva attività eruttiva del 16 febbraio, che ha acceso di colori il tramonto di Catania, proiettando fontane di lava fino a 700 metri di quota e riempiendo la città siciliana e altri Comuni alle pendici del vulcano di un tappeto nero di cenere e lapilli. Le colate laviche, rilevano gli esperti dell’Esa, si sono spinte lungo i fianchi meridionali dell’Etna per più di un chilometro, fino a depositarsi in un bacino naturale di lava, la Valle del Bove. L’immagine, spiega l’Esa, “è stata elaborata utilizzando la banda infrarossa a onde corte di Sentinel-2, per mostrare il flusso di lava in rosso brillante“.

Gli strumenti ottici e i radar del satellite, precisano gli studiosi Esa, sono “utili per monitorare i fenomeni associati all’attività del vulcano, come smottamenti, fessurazioni nel terreno e terremoti. I sensori atmosferici – concludono – possono, inoltre, identificare i gas e gli aerosol rilasciati dall’eruzione, e quantificare il loro impatto ambientale”.

LEGGI ANCHE

Etna: nuova eruzione, chiuso lo spazio aereo | VIDEO

© Riproduzione Riservata
Tag:
Politica
di Elio Sanfilippo

Sindaci e Imprese insieme per rilanciare la Sicilia

A chi continua a lamentarsi che la Sicilia non ha più voce in capitolo nelle scelte del governo nazionale, come dimostra la vicenda della nomina dei ministri e dei sottosegretari, ribadiamo che non ha più voce perché non ha più una testa, una guida, una classe dirigente autorevole dotata di una visione e di un progetto politico.
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin