15 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 12.22

Nella sede di via Bentivegna, a Palermo

Europee, il Pd siciliano presenta i suoi candidati e ricorda i dirigenti scomparsi

23 Aprile 2019

Il Partito Democratico siciliano scalda i motori in vista delle elezioni Europee del prossimo 26 maggio e dà il via alla campagna elettorale con la presentazione dei candidati dem nella circoscrizione insulare.

Presenti in via Bentivegna, a Palermo, nella sede siciliana dei democratici, tutti  candidati che corrono per un seggio a Strasburgo: la capolista Caterina Chinnici, l’uscente Michela Giuffrida, il medico di Lampedusa Pietro Bartolo, Virginia Puzzuolo, Attilio Licciardi, Leo Ciaccio, Mila Spicola e il sardo Andrea Soddu. C’era anche il segretario regionale del partito Davide Faraone.

Nel corso della presentazione sono stati ricordati i due dirigenti siciliani del partito scomparsi nei giorni scorsi, Maria Fasolo e Gianni Parisi: “Per noi sono state perdite importanti – ha detto il segretario aprendo di presentazione dei candidati – Sono due persone che sono state sempre presenti in tutta la nostra attività politica“.

 

LEGGI ANCHE:

Pd, ecco i candidati per le Europee in Sicilia e Sardegna

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.