Europee, la lista di Forza Italia in Sicilia e Sardegna. Col giallo del post di Micciché :ilSicilia.it

I nomi degli azzurri in corsa per Strasburgo

Europee, la lista di Forza Italia in Sicilia e Sardegna. Col giallo del post di Micciché

16 Aprile 2019

Sarebbe stata ufficializzata la lista di Forza Italia per le elezioni Europee nella circoscrizione insulare, anche se Gianfranco Micciché tira il freno a mano: “Comunico per l’ennesima volta che non esistono#candidature ufficiali. Finché o io o Ugo Cappellacci, coordinatore della Sardegna, non comunicheremo personalmente quali sono le candidature si tratterà solo di inutili voci. Fino ad allora preghiamo tutti di smetterla con questo stucchevole balletto di nomi“.

Insomma, i nomi non sarebbero ancora quelli definitivi, secondo Micciché, ma nel frattempo la lista è circolata tra i giornalisti.

Capolista Silvio Berlusconi. Poi, per un posto a Strasburgo ci sarebbe Giuseppe Milazzo, deputato regionale vicino proprio al Presidente dell’Ars, per il quale si erano spesi in prima persona i deputati siciliani a Montecitorio con una lettera per caldeggiarne la candidatura.

Tra i nomi in lista anche quello di Saverio Romano, ex ministro e fondatore del Cantiere Popolare. Qualche giorno fa Micciché aveva parlato proprio riferendosi all’ex ministro riguardo alla non ufficialità di liste che non fossero state rese pubbliche dai coordinamenti regionali degli azzurri.

Sarebbe candidato anche l’uscente Salvatore Cicu, palermitano di nascita, anche se la sua candidatura è riferibile alla Sardegna. Tra i nomi in lizza per il Parlamento Europeo la senatrice catanese Urania Papatheu e la figlia dell’ex manager dell’Asp di Palermo Salvatore Iacoliano, Giorgia. Candidatura anche per Dafne Musolino, messinese vicina al primo cittadino peloritano Cateno De Luca.

La lista dei nomi è chiusa dalla sarda Gabriella Greco.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.