Europee, su Facebook lo sfogo di Miccichè sulla lista di Forza Italia :ilSicilia.it

Il post del Presidente dell'Ars

Europee, su Facebook lo sfogo di Miccichè sulla lista di Forza Italia

di
11 Marzo 2019

Saverio Romano e Giuseppe Milazzo saranno candidati nella lista di Forza Italia nella circoscrizione Isole alle elezioni Europee, parole di Gianfranco Micciché. Non ci sarà posto, invece, per il parlamentare uscente Giovanni La Via, che era approdato a Bruxelles

saverio-romanovenendo eletto nella lista del Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Stessa sorte dovrebbe toccare a Basilio Catanoso, almeno a leggere le parole di Miccichè, il quale, invece, annuncia la candidatura di Dafne Musolino, di Messina.

Il commissario regionale azzurro sceglie un post su Facebook per annunciare alcuni nomi per la composizione della lista di Forza Italia alle Europee: “Chiariamo subito che Forza Italia candiderà, come da statuto, gli europarlamentari uscenti – scrive il Presidente dell’Ars – Giovanni La Via, persona stimabile e preparata, non è un eurodeputato uscente di Forza Italia: è stato eletto con Ncd, il partito che nacque dal tradimento nei confronti di Berlusconi“.

“Alla Sicilia orientale e all’area proveniente dall’ex An è stato dato spazio per un’ipotesi di candidatura. Basilio Catanoso ha rifiutato il posto in lista. A questo punto ho ritenuto di poter garantire al presidente Berlusconi una posizione per i centristi e, nell’ottica di un accordo nazionale, che prevede appunto l’allargamento ad altri partiti della coalizione, abbiamo accordato la candidatura a Saverio Romano, mentre in Sicilia Occidentale il candidato sarà Giuseppe Milazzo“.

Restano ancora da sciogliere alcuni nodi riguardanti le donne in lista – Micciché annuncia il nome di Dafne Musolino – e gli equilibri numerici da rispettare con i candidati provenienti dalla Sardegna: “Per quanto riguarda la componente femminile – scrive il commissario azzurro in Sicilia –, in lista troverà posto Dafne Musolino di Messina, mentre siamo tuttora alla ricerca di altre candidature in rosa che siano una espressione dell’area sarda, l’altra di riferimento per l’area catanese o agrigentina“.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro