Europee, su Facebook lo sfogo di Miccichè sulla lista di Forza Italia :ilSicilia.it

Il post del Presidente dell'Ars

Europee, su Facebook lo sfogo di Miccichè sulla lista di Forza Italia

di
11 Marzo 2019

Saverio Romano e Giuseppe Milazzo saranno candidati nella lista di Forza Italia nella circoscrizione Isole alle elezioni Europee, parole di Gianfranco Micciché. Non ci sarà posto, invece, per il parlamentare uscente Giovanni La Via, che era approdato a Bruxelles

saverio-romanovenendo eletto nella lista del Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Stessa sorte dovrebbe toccare a Basilio Catanoso, almeno a leggere le parole di Miccichè, il quale, invece, annuncia la candidatura di Dafne Musolino, di Messina.

Il commissario regionale azzurro sceglie un post su Facebook per annunciare alcuni nomi per la composizione della lista di Forza Italia alle Europee: “Chiariamo subito che Forza Italia candiderà, come da statuto, gli europarlamentari uscenti – scrive il Presidente dell’Ars – Giovanni La Via, persona stimabile e preparata, non è un eurodeputato uscente di Forza Italia: è stato eletto con Ncd, il partito che nacque dal tradimento nei confronti di Berlusconi“.

“Alla Sicilia orientale e all’area proveniente dall’ex An è stato dato spazio per un’ipotesi di candidatura. Basilio Catanoso ha rifiutato il posto in lista. A questo punto ho ritenuto di poter garantire al presidente Berlusconi una posizione per i centristi e, nell’ottica di un accordo nazionale, che prevede appunto l’allargamento ad altri partiti della coalizione, abbiamo accordato la candidatura a Saverio Romano, mentre in Sicilia Occidentale il candidato sarà Giuseppe Milazzo“.

Restano ancora da sciogliere alcuni nodi riguardanti le donne in lista – Micciché annuncia il nome di Dafne Musolino – e gli equilibri numerici da rispettare con i candidati provenienti dalla Sardegna: “Per quanto riguarda la componente femminile – scrive il commissario azzurro in Sicilia –, in lista troverà posto Dafne Musolino di Messina, mentre siamo tuttora alla ricerca di altre candidature in rosa che siano una espressione dell’area sarda, l’altra di riferimento per l’area catanese o agrigentina“.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin