Europee, Varchi (FdI): "In Sicilia cambiati gli equilibri nel centrodestra" :ilSicilia.it

LE RIPERCUSSIONI DOPO IL VOTO DEL 26 MAGGIO

Europee, Varchi (FdI): “In Sicilia cambiati gli equilibri nel centrodestra”

27 Maggio 2019

“Non possiamo che registrare con grande soddisfazione la grande avanzata di Fratelli d’Italia anche in Sicilia, dove abbiamo registrato il 7,62% dei consensi. Per noi è una grande affermazione che è dovuta soprattutto alla coerenza, all’umiltà, al fatto di parlare di cose concrete che riguardano gli italiani senza lasciarsi andare in slogan ad effetto e a promesse che poi non si possono mantenere“. Lo dice la deputata nazionale di Fratelli d’Italia Carolina Varchi commentando i risultati delle Elezioni Europee 2019.

“Il dato siciliano – aggiunge la deputata palermitana – dimostra come siano drasticamente cambiati dopo vent’anni gli equilibri tra i partiti di centrodestra. L’area centrista e moderata da sempre egemone si ferma al 17% di Forza Italia, dove sono confluiti i voti di Udc, Mpa, Cantiere Popolare, Idea Sicilia, Sicilia Futura e Sicilia Vera. La compagine sovranista, composta da FdI e Lega, supera il 28% dei consensi. Tutto questo, evidentemente, non potrà che avere delle ripercussioni sui rapporti di forza nel centrodestra in Sicilia”, conclude Varchi.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.