Ex Fiera di Messina, Elvira Amata: "E' tempo di recuperare il legame con il mare" :ilSicilia.it
Messina

Il dibattito

Ex Fiera di Messina, Elvira Amata: “E’ tempo di recuperare il legame con il mare”

di
3 Marzo 2022

Messina- Il futuro dell’affaccio a mare, oggi più che mai è in mano ai messinesi. E’ questo il momento per intervenire con progetti ed idee per recuperare un legame con il mare che a lungo è stato reciso. E’ quanto auspica Elvira Amata, capogruppo Ars di Fratelli d’Italia in merito al dibattito sull’ex Fiera.

La frattura che esiste tra Messina, i messinesi ed il mare è stata resa quanto mai più evidente con la costruzione della tranvia- spiega- E’ giunta l’ora di smettere di sognare e di realizzare ciò che i messinesi, con le loro idee, hanno chiaramente delineato. L’area che più di tutte va posta sotto attenzione e finalmente riqualificata  è quella della ex Fiera. Dopo il sogno di investitori stranieri e di bandi andati deserti, oggi più che mai è la cittadinanza che deve decidere cosa fare di un’area preziosa che può diventare il vero affaccio a mare dei messinesi“.

La deputata regionale evidenzia come le idee fin qui portate avanti da cittadini e associazioni non devono andare perdute ma essere tenute in considerazione.

Il rilancio della capacità espositiva a beneficio della tipicità siciliana e messinese, la capacità attrattiva di un’area diportista attrezzata, la riqualificazione della passeggiata a mare, l’esempio di altre realtà come quella di Zara, che ha saputo dare un suono alle onde del mare, una ruota panoramica che svetti laddove abbia un senso, un acquario che possa diventare attrattiva per il turismo, sono solo alcune delle idee dei cittadini messinesi delle quali bisogna che la politica si entusiasmi sposandole e tramutandole in realtà. Sopra ogni cosa l’abbattimento delle barriere visive ed architettoniche, perché finalmente Messina ed i messinesi riconquistino la vista e la fruibilità del proprio mare del quale tutti ci siamo privati per troppo tempo”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro