Famila, un mese di restyling per il market di via Libertà a Palermo :ilSicilia.it
Palermo

ristrutturazione del market

Famila, un mese di restyling per il market di via Libertà a Palermo

di
8 Aprile 2021

Ristrutturazione totale per il supermercato H24 nel cuore dello shopping a Palermo. Il Famila di Via Libertà, il supermercato H24 più amato dai residenti del centro di Palermo, rinnova completamente il look e chiude al pubblico per un mese, a partire da domenica 11 aprile.

Una ristrutturazione in grande stile, con la realizzazione di un nuovo layout che renderà ancora più piacevole l’esperienza di spesa e che rappresenterà il format da adottare in tutti gli altri punti vendita del marchio in Sicilia. Servizi innovativi, nuove ambientazioni, strutture all’avanguardia, tutto all’insegna della sostenibilità: il sistema di illuminazione del punto vendita farà infatti interamente uso di lampade a led e i banchi frigo saranno di ultima generazione, garantendo un notevole risparmio di energia e minori emissioni.

Un’attenzione per l’ambiente che fa parte dei valori del marchio, e si aggiunge alla rosa di servizi alla clientela che contraddistinguono il supermercato, come la possibilità di acquistare i pass AMAT e ZTL per il parcheggio o di fare la spesa con i propri amici a quattro zampe, utilizzando gli appositi carrelli. Più che un supermercato, uno di Famiglia: l’attesa per la riapertura durerà circa un mese, ma verrà ripagata dall’offerta di un punto vendita più grande e più bello.

Nel frattempo, gli altri 11 Famila in città saranno pronti ad accogliere i clienti; chi lo preferisce, può invece fare la spesa online e riceverla a domicilio utilizzando la app Ciao Spesa.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin