Farmacia sociale, previsti fondi per acquisto medicinali pediatrici | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Caltanissetta

Il ribasso del 10% sui prodotti di classe C sarà praticato dai farmacisti

Farmacia sociale, previsti fondi per acquisto medicinali pediatrici

di
19 Dicembre 2016

Firmata l’intesa tra il Comune di Gela e Federfarma che prevede l’utilizzo di 30 mila euro stanziati nel bilancio comunale per l’agevolazione dell’acquisto di medicinali destinati alla cura dei bambini di fasce sociali economicamente disagiate. A siglare l’intesa sono stati il sindaco di Gela Domenico Messinese e la presidente provinciale della Federazione unitaria dei titolari di farmacia Maria Ippolito.

L’iniziativa parte come “sperimentazione” ma, stando alle dichiarazioni dell’assessore comunale alle Politiche Sociali Lucia Abela , “potrebbe avere un proseguimento con il bilancio del prossimo anno incrementando la dotazione finanziaria“.

La somma andrà a Federfarma che, a sua volta, provvederà ad assegnarla alle farmacie gelesi che aderiranno vendendo agli aventi diritto prodotti pediatrici non coperti dal servizio sanitario nazionale con lo sconto del 70%. Il ribasso del 10% sui prodotti di classe C sarà praticato dai farmacisti, mentre le somme comunali copriranno il 60% dell’importo. L’emendamento al bilancio per avviare il progetto della Farmacia Sociale è stato presentato da numerosi consiglieri comunali tra i quali Giuseppe Guastella, firmatario in merito anche di una mozione arrivata già prima in aula. All’atto della firma della convenzione erano presenti, tra gli altri, lo stesso Guastella assieme ai componenti della Commissione Affari Generali di cui è presidente, l’assessore Abela, medici di famiglia, pediatri e farmacisti.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin