Fase 2 a Palermo: caos in via Maqueda, in tanti senza mascherine | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

troppa gente per strada e assembramenti

Fase 2 a Palermo: caos in via Maqueda, in tanti senza mascherine | VIDEO

di
19 Maggio 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Si è tornati ai vecchi tempi a Palermo, prima della emergenza coronavirus. Continuano a girare per le vie del centro storico i palermitani, come se non fosse successo niente, andando contro ai decreti della Fase 2 post lockdown.

Da ieri, 18 maggio, sono diversi gli assembramenti segnalati nel capoluogo siciliano. Registrati, in particolar modo, la presenza di migliaia di giovani che affollano anche i locali. Le zone maggiormente prese di mira sono via Maqueda e corso Vittorio Emanuele.

Molti palermitani non mantengono la distanza di sicurezza e girano privi di mascherine, andando contro l’ordinanza del presidente della Regione.

Sia il governatore della Regione, Nello Musumeci, che il primo cittadino del capoluogo, Leoluca Orlando, sono pronti a un dietrofront intimando che, nel caso in cui non si fossero rispettate le regole, sarebbero stati “pronti a chiudere tutto“.

Infatti, “se queste scene si dovessero ripetere nelle prossime giornate – ha commentato Musumeci -, sarò costretto ad adottare provvedimenti“.

Dobbiamo finirla di fare passeggiate inutili – ha dichiarato Orlando -. Così facendo si creano le condizioni che costringeranno le forze dell’ordine a chiudere gli esercizi commerciali e a me sindaco la chiusura delle intere zone. La salute innanzitutto nessuno può giocare con la vita degli altri”.

A quanto pare, le minacce non hanno fermato i cittadini, come si vede dalle immagini. A Piazza Sant’Anna c’è anche un concentramento delle forze dell’ordine, ma la gente non si spaventa.

 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, centro storico a Palermo. In centinaia per la movida | VIDEO

Movida selvaggia a Palermo, Musumeci pronto al pugno duro: “Se si ripete faccio chiudere tutto” | VIDEO

Coronavirus a Palermo, movida selvaggia. Orlando: “Pronto a chiudere intere zone della città”| Video

Fase 2 alla Vucciria, riapre la Taverna Azzurra: “Ma con il caos chiudiamo di nuovo”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin