Fase 2 a Palermo: caos in via Maqueda, in tanti senza mascherine | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

troppa gente per strada e assembramenti

Fase 2 a Palermo: caos in via Maqueda, in tanti senza mascherine | VIDEO

di
19 Maggio 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Si è tornati ai vecchi tempi a Palermo, prima della emergenza coronavirus. Continuano a girare per le vie del centro storico i palermitani, come se non fosse successo niente, andando contro ai decreti della Fase 2 post lockdown.

Da ieri, 18 maggio, sono diversi gli assembramenti segnalati nel capoluogo siciliano. Registrati, in particolar modo, la presenza di migliaia di giovani che affollano anche i locali. Le zone maggiormente prese di mira sono via Maqueda e corso Vittorio Emanuele.

Molti palermitani non mantengono la distanza di sicurezza e girano privi di mascherine, andando contro l’ordinanza del presidente della Regione.

Sia il governatore della Regione, Nello Musumeci, che il primo cittadino del capoluogo, Leoluca Orlando, sono pronti a un dietrofront intimando che, nel caso in cui non si fossero rispettate le regole, sarebbero stati “pronti a chiudere tutto“.

Infatti, “se queste scene si dovessero ripetere nelle prossime giornate – ha commentato Musumeci -, sarò costretto ad adottare provvedimenti“.

Dobbiamo finirla di fare passeggiate inutili – ha dichiarato Orlando -. Così facendo si creano le condizioni che costringeranno le forze dell’ordine a chiudere gli esercizi commerciali e a me sindaco la chiusura delle intere zone. La salute innanzitutto nessuno può giocare con la vita degli altri”.

A quanto pare, le minacce non hanno fermato i cittadini, come si vede dalle immagini. A Piazza Sant’Anna c’è anche un concentramento delle forze dell’ordine, ma la gente non si spaventa.

 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, centro storico a Palermo. In centinaia per la movida | VIDEO

Movida selvaggia a Palermo, Musumeci pronto al pugno duro: “Se si ripete faccio chiudere tutto” | VIDEO

Coronavirus a Palermo, movida selvaggia. Orlando: “Pronto a chiudere intere zone della città”| Video

Fase 2 alla Vucciria, riapre la Taverna Azzurra: “Ma con il caos chiudiamo di nuovo”

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Saghe familiari: Ray Donovan, Peaky Blinders

Ci sono serie o miniserie tv diverse dalle altre perché piuttosto che raccontare le vicende di singoli personaggi hanno come protagonisti degli interi gruppi familiari. In questi casi le  dinamiche narrative sono diverse, più complesse ed articolate e si sviluppano  in  storie totalmente

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin