Favignana fra le 26 isole europee per la transizione verso l’energia pulita | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Trapani

riconoscimento per la più importante delle Egadi

Favignana fra le 26 isole europee per la transizione verso l’energia pulita

20 Febbraio 2019

Favignana riceve un importante riconoscimento per essere stata individuata come una delle 26 Isole Pilota dell’Unione Europea per la transizione verso l’energia pulita, come esempio ispiratore per il maggior numero possibile di isole europee nei prossimi anni.

La selezione delle isole dell’UE impegnate nella transizione energetica è un’iniziativa della Commissione Europea Clean Energy for EU Islands, e parte ufficialmente con il sostegno del Segretariato delle Isole dell’UE per l’energia pulita.

L’iniziativa della Commissione Europea avvia il processo di transizione energetica con le isole per sostenerle nel diventare più autosufficienti, prospere e sostenibili.

In questo ambizioso progetto di Isola Pilota dell’UE, sono coinvolti anche l’ENEA, in qualità di capofila, il Dipartimento Energia dell’Assessorato Regionale Energia e Servizi di Pubblica Utilità, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – INGV e Marevivo. Autosufficienza energetica e sostenibilità sono i due obiettivi a cui mira “Clean energy for Eu islands”, per trasformare le isole europee in avamposto della transizione energetica comunitaria.

L’obiettivo del progetto pilota Clean Energy for EU Islands è quello di aiutare il maggior numero possibile di territori a intraprendere e far progredire la transizione verso l’energia pulita coinvolgendo tutti i livelli di governance: cittadini, comuni, imprese locali, università e scuole. Una mappa interattiva, consultabile sul sito del progetto, permette di approfondire il lavoro svolto con tutte le parti interessate nelle rispettive comunità per promuovere la produzione di energia rinnovabile, l’efficienza energetica o soluzioni di trasporto pulite.

Nella prima fase saranno coinvolte solo le Isole Aran (Irlanda), Cres-Lošinj (Croazia), Sifnos (Grecia), Culatra (Portogallo), Salina (Italia) e La Palma (Spagna): loro saranno le prime a sviluppare e pubblicare i rispettivi programmi di transizione all’energia pulita entro l’estate 2019. Per le altre venti – tra cui Favignana e Pantelleria – la deadline è impostata per l’estate 2020.

 

LEGGI ANCHE:

Energia pulita: Salina, unica isola italiana selezionata dall’Ue per l’anno 2019

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Sembra facile?

"A volte sentire parlare la massa ti mette nelle condizioni di dover contare fino ad un milione per non esplodere in violente risposte davanti a palesi affermazioni ipocrite o davanti alle omissioni". Dal blog Epruno, di Renzo Botindari
LiberiNobili
di Laura Valenti

Caino e Abele

L’odio tra fratelli genera nei genitori un forte dispiacere. Si chiedono: “dove abbiamo sbagliato?”. Trovare il colpevole non serve a risolvere la questione. Provate a studiare una soluzione di compromesso e, se non trovate terreno fertile, considerate le ragioni divine di questo impasse.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.