Ferragosto, vigilia da bollino rosso per chi è in viaggio :ilSicilia.it

le previsioni

Ferragosto, vigilia da bollino rosso per chi è in viaggio

di
14 Agosto 2022

Traffico intenso per il grande esodo di Ferragosto almeno fino a tutta la giornata di oggi, domenica 14 agosto. Previsti disagi per le ultime partenze per le vacanze soprattutto dalle grandi città.

Nonostante il maltempo di queste ore, gli italiani si apprestano a partire. Come emerge da una indagine Coldiretti Idexe, un italiano su due ha deciso di trascorrere Ferragosto fuori casa mettendosi in viaggio per raggiungere parenti o amici, andare in vacanza al mare, in campagna e in montagna o per fare una semplice gita magari con il tradizionale picnic.
C’è poi un 24% dei cittadini che dichiara di trascorrerlo a casa a risposare, mentre per un altro 25% si tratta di un giorno come gli altri. Il Ferragosto resta comunque il momento clou delle vacanze degli italiani, con 22 milioni di turisti che quest’anno hanno scelto di concentrare le ferie nel mese di agosto.

Aeroporti pieni in tutte le maggiori città italiane. Si registra una netta preferenza sulle mete nazionali ma c’è anche una quota del 23% di italiani, quasi 1 su 4 tra coloro che viaggiano, che ha deciso di trascorrere una vacanza all’estero.Esodo-treni-stazione ferroviaria, persone, traffico, occupato, affollato, scale, scala mobile, negozi
Le tratte interessate dal traffico sulla rete italiana sono le principali direttrici verso le località di villeggiatura, in particolare lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica e ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia, e in uscita dai centri urbani e per i numerosi spostamenti locali.

Lunedì 15, giorno di Ferragosto, dalle 7 alle 22 sarà in vigore il divieto di transito dei mezzi pesanti. Per quanto riguarda le previsioni meteo, tempo stabile oggi in tutta Italia ma attenzione: proprio per la giornata di Ferragosto dov’è prevista una certa instabilità al centro nord mentre continua il bel tempo al sud. Subito dopo è previsto il ritorno dell’alta pressione.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv