Ferrandelli (+Europa) : ''Catania discuta in Consiglio su ZTL notturna'' :ilSicilia.it
Palermo

Si accende il dibattito

Ferrandelli (+Europa) : ”Catania discuta in Consiglio su ZTL notturna”

14 Novembre 2019

“Apprendiamo dalla stampa, e non da un confronto con il consiglio comunale, della volontà di Catania di estendere la Ztl anche di notte a partire dal 6 dicembre. Ho chiesto in Aula all’assessore di confrontarsi prima con il Consiglio, di presentare un piano organico di mobilità sostenibile e di aggiornare il piano urbano del traffico”. Questa la dura reazione del leader di Più Europa Fabrizio Ferrandelli.Fabrizio Ferrandelli

“Sono convinto dell’illegittimità del provvedimento e del fatto che debba essere il Consiglio l’organo deliberante. Ma al di là di questo – aggiunge Ferrandelli – senza un confronto con le parti sociali, un piano parcheggi, navette di collegamento e servizi alla cittadinanza non è immaginabile nessuna sperimentazione”.

”Le grandi città italiane regolamentano l’accesso notturno a partire dalle ore 23 e fino alle 3:00, così da consentire a residenti e attività di ristorazione, margini di accesso. La chiusura alle ore 20 – conclude – desertificherebbe la zona, con conseguenti problemi di sicurezza, e comprometterebbe il tessuto economico”.

 

 

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.