Festino di Santa Rosalia, torna dopo 100 anni "l'Offerta della cera" :ilSicilia.it
Palermo

L'antico rito di devozione apre le celebrazioni

Festino di Santa Rosalia, torna dopo 100 anni “l’Offerta della cera”

8 Luglio 2019

Torna dopo cento anni l’Offerta della Cera, antico rito di devozione che quest’anno aprirà i festeggiamenti del 395° Festino di Santa Rosalia, mercoledì 10 Luglio alle ore 18 a Piazza Pretoria, a Palermo.

Tutte le Confraternite palermitane, oltre duecento, insieme alle autorità religiose e civili e ai devoti della Santuzza, offriranno un cero che, simbolicamente, rappresenta la fiamma della fede e della devozione, affinché quest’ultima rimanga costantemente accesa per l’interno anno, illuminando il cammino di tutti i cittadini palermitani.

Il Corteo a cui prenderanno parte anche Monsignor Filippo Sarullo, Parroco della Cattedrale, e Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, partirà da Piazza Pretoria per giungere alla Cattedrale dove i ceri portati in dono, uno per ogni Confraternita e uno della Città di Palermo, offerto dal Sindaco, verranno esposti davanti alla Cappella di Santa Rosalia subito prima della celebrazione della Santa Messa (ore 19,00).

Al termine della Celebrazione, il Parroco e il Sindaco apriranno il cancello della Cappella della Santuzza per prelevare l’Urna contenente le Sante Reliquie che verranno collocate sul Baldacchino predisposto nella navata centrale della Cattedrale, dove rimarrà fino al 15 Luglio, giorno del Festino e della processione per le vie della città.

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco