Festino Santa Rosalia: i detenuti-attori dell'Ucciardone emozionano all'Orto Botanico | Video e Foto :ilSicilia.it
Palermo

all'interno di #aspettandoilfestino2019

Festino Santa Rosalia: i detenuti-attori dell’Ucciardone emozionano all’Orto Botanico | Video e Foto

di
9 Giugno 2019

Guarda il video in alto 

All’interno della manifestazione “Una Marina di Libri“, i detenuti-attori del Corso del Laboratorio Teatrale della Casa di Reclusione Ucciardone, condotto da Lollo Franco, hanno raccontato, tra storia e tradizione, alcuni passaggi della storia di Rosalia Sinibaldi, appuntamento inserito nella rassegna #aspettandoilfestino2019, ideata dallo stesso Franco e da Vincenzo Montanelli.

I detenuti-attori si sono cosi presentati, “sono e mi chiamo”: Carlo Foggia, Antonio Napoli, Domenico Siciliano, Girolamo Lipari, Francesco Cardella, Alessandro Cannizzo, Silvestri Lo Re, Gianni Giovannoni.

detenuti

Tra l’emozione del pubblico, composto anche dai familiari dei detenuti che saranno anche gli interpreti, a luglio nello storico quartiere Monte di Pietà a Palermo, del “Festinello“, con i colori propri della tradizione siciliana sono stati riportati brani della storia di Santa Rosalia.

Non è la prima volta che questi detenuti si esibiscono ma come ci ha detto uno di loro, Silvestri Lo Re, l’eccezionalità, all’Orto Botanico, è stata aver avuto un contatto diretto con il pubblico e sentire l’emozione che il loro contributo, sottolineato anche a fine incontro dal sindaco Leoluca Orlando, ha per la città, per le loro famiglie e, soprattutto, nelle vite di ciascuno di loro. Saranno loro stessi inoltre, come ha dichiarato Vincenzo Montanelli, a trainare il 14 luglio il Carro Trionfale tra le strade della città.

Questo appuntamento, fortemente voluto sia dal gruppo di lavoro del 395° Festino di Santa Rosalia, sia dagli organizzatori di Una Marina di Libri, Nicola Bravo e Piero Melati, presenti tra il pubblico, si pone in continuità con il lavoro svolto in questi mesi all’interno della Casa di Reclusione Ucciardone, sede del cantiere per la realizzazione del Carro Trionfale del 395° Festino di Santa Rosalia.

Momento particolarmente significativo, infine, dopo la performance degli attori e dell’esibizione musicale di Gaspare Palazzolo e Fulvio Buccafusco, è stato anche l’incontro con il gruppo di ragazzi ospiti dell’Istituto Penale per Minorenni Malaspina presenti, in permesso, all’Orto Botanico.

Guarda la gallery sotto

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“Teoremi, Postulati e Dogmi”

Oggi il capo non vuole più esser messo in discussione. Una mente matematica come la mia nella sua vita si è nutrita di teoremi i quali partendo da condizioni iniziali arbitrariamente stabilite, giungono a conclusioni, dandone una dimostrazione.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.