FI, Berlusconi: "Soddisfatti del lavoro di questo Governo, proseguirà fino al 2023 e oltre" :ilSicilia.it
Trapani

LA DICHIARAZIONE

FI, Berlusconi: “Soddisfatti del lavoro di questo Governo, proseguirà fino al 2023 e oltre”

di
14 Novembre 2021

Possiamo essere soddisfatti e orgogliosi del lavoro fatto da questo governo che abbiamo sostenuto con proposte responsabili e costruttive. Credo che questo lavoro possa continuare fino al 2023. E anche oltre“. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenuto telefonicamente alla convention di Forza Italia in corso a Mazara del Vallo.

Questo governo andrà avanti fino alle prossime elezioni, quando poi saranno gli italiani a decidere – ha continuato Berlusconi -. Continueremo a sostenerlo con proposte responsabili e costruttive. Ma il centrodestra che verrà dovrà avere un forte profilo liberale. La collaborazione con i nostri alleati prosegue, anche se hanno ruolo e funzione diversi. Noi dobbiamo anche occupare il centro della politica, perché l’Italia ha bisogno di essere governata da un centro forte, alleato a una destra democratica. E quello che dobbiamo fare è accogliere persone, idee, progetti da offrire ad un’opinione pubblica giustamente scettica verso questa politica. E questa destra liberale non può che essere Forza Italia“.

“Noi siamo i primi sostenitori di questo governo che accoglie moltissime delle nostre proposte, a partire dalla campagna vaccinale e dal Green pass – che amo chiamare con il suo vero nome, passaporto sanitario”, ha aggiunto.

L’iniziativa di Mazara del Vallo, “La nostra Forza”, una tre giorni che si chiude oggi con l’intervento di Berlusconi, è stata voluta dal coordinatore regionale Gianfranco Miccichè e dall’assessore regionale all’Agricoltura Toni Scilla.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.